Circolazione disabili
Circolazione disabili
Attualità

Circolazione nelle Ztl per i disabili, in tutta Italia con un unico permesso

Fra le nuove misure inserite nel DL Semplificazione

Le persone con disabilità potranno circolare con i loro veicoli nelle Zone a traffico limitato su tutto il territorio nazionale con un unico permesso: ne basterà uno "per accedere alle Ztl in tutta Italia".

Si tratta di una delle "misure urgenti per la semplificazione e innovazione digitale" introdotte dal Dl Semplificazione, pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Come riporta il Ministero per l'Innovazione tecnologica e la digitalizzazione, la circolazione delle persone con disabilità con i loro veicoli su tutto il territorio nazionale con un unico permesso per accedere alle Ztl, sarà possibile grazie ad una piattaforma unica informatica, presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che consentirà di verificare le targhe associate a permessi di circolazione dei titolari di contrassegni.

Oggi - si precisa - il permesso di circolazione per accedere nelle zone a traffico limitato (Ztl) per i veicoli delle persone con disabilità è valido solo nel Comune in cui è stato richiesto. Per poter accedere alle Ztl in altri Comuni è necessario effettuare una pratica. Con la norma inserita nel decreto basta un solo permesso per accedere alle Ztl in tutta Italia.
  • ZTL
  • Disabilità
Altri contenuti a tema
Giornata della disabilità, «Una rete per una Corato accessibile e promotrice di diritti» Giornata della disabilità, «Una rete per una Corato accessibile e promotrice di diritti» Obiettivi cardine informazione, inclusione, abbattimento dei limiti e garanzia di sicurezza per i cittadini disabili
1 Assistenza ad anziani e persone fragili, l'appello alle istituzioni regionali Assistenza ad anziani e persone fragili, l'appello alle istituzioni regionali «La pandemia non finirà presto e la seconda ondata pesa già come un macigno»
Mobilità, a Corato nuovi parcheggi per la sosta dei disabili Mobilità, a Corato nuovi parcheggi per la sosta dei disabili Cinque gli spazi individuati per l'istituzione degli stalli
Fondo straordinario per disabili gravissimi, presto l'erogazione dei contributi Fondo straordinario per disabili gravissimi, presto l'erogazione dei contributi L'Asl Bari sta terminando le verifiche, in corso le visite domiciliari
Buoni servizio per anziani e disabili, riaperti i termini per le domande Buoni servizio per anziani e disabili, riaperti i termini per le domande I requisiti e le modalità per accedere al contributo economico
Contributo Asl per disabili, oltre 1200 aventi diritto. Presto la seconda finestra Contributo Asl per disabili, oltre 1200 aventi diritto. Presto la seconda finestra Il Contributo Economico Straordinario è destinato a disabili gravissimi in condizione di non autosufficienza
Lavoro e formazione per disabili, in campo 2milioni di euro Lavoro e formazione per disabili, in campo 2milioni di euro Il programma approvato in Giunta regionale prevede incentivi ai datori di lavoro
Covid-19, sbloccate le procedure per contributi straordinari a disabili gravissimi Covid-19, sbloccate le procedure per contributi straordinari a disabili gravissimi Asl Bari ha quasi completato l’iter per erogare il fondo per persone in condizione di non autosufficienza e disabilità
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.