Scuola Materna
Scuola Materna
Scuola e Lavoro

Draghi: «Le lezioni in presenza per le classi sino alla prima media»

Il provvedimento dovrebbe entrare in vigore appena dopo le vacanze pasquali

Scuola in presenza al rientro dalle vacanze pasquali almeno fino alla prima classe della scuola secondaria di primo grado. È quanto vorrebbe il governo. Lo ha confermato durante una conferenza stampa il presidente del Consiglio, Mario Draghi, accompagnato dal Ministro della Salute, Roberto Speranza.

«Confermo - ha dichiarato il premier - la nostra volontà di riaprire la scuola, almeno fino alla prima media. Il ministro Bianchi sta lavorando affinché questo avvenga in modo ordinato. Le decisioni prese nell'ultimo decreto hanno portato ad una diminuzione nel tasso di crescita dei contagi e anche nel livello dei contagi, e la volontà del Governo è di utilizzare questo spazio che si è creato per la scuola. Non possiamo aprire ulteriormente, perché significherebbe rischio di aumentare il contagio. Stando ai dati, la scuola fino alla prima media sembra essere fonte di contagio in maniera limitata, mentre è forma di contagio tutto ciò che ci gira intorno. Le scuole non sono fonte di contagio solo se restano le altre restrizioni, per questo motivo tutti gli altri provvedimenti è necessario restino fermi».

«La situazione è ancora delicata - aggiunge il ministro Speranza - e va seguita con attenzione, ma possiamo consentirci una scelta che vuole dare un segnale rilevante ad un pezzo strategico e decisivo della nostra società. Abbiamo deciso in cabina di regia di spendere questo piccolo tesoretto che si è creato sulla scuola, proprio per la sua funzione sociale che ha nel nostro Paese».
  • scuola
Altri contenuti a tema
Nuovo anno scolastico, gli auguri agli studenti pugliesi dell'assessore regionale Leo Nuovo anno scolastico, gli auguri agli studenti pugliesi dell'assessore regionale Leo "Alimentate il vostro coraggio nell’affrontare le prossime sfide"
Scuola, i dirigenti delle superiori scrivono al Prefetto. Il doppio orario non piace Scuola, i dirigenti delle superiori scrivono al Prefetto. Il doppio orario non piace 55 presidi della città Metropolitana chiedono l'incontro in Prefettura
Scuola, doppio turno per gli studenti delle superiori. C'è il documento della Prefettura Scuola, doppio turno per gli studenti delle superiori. C'è il documento della Prefettura Ingresso e uscita a distanza di 100 minuti
Trasporto scolastico, pubblicato l'avviso per le iscrizioni Trasporto scolastico, pubblicato l'avviso per le iscrizioni Tutte le informazioni utili
Scuola, dal 15 settembre parte il servizio di Assistenza Scolastica specialistica e sociale Scuola, dal 15 settembre parte il servizio di Assistenza Scolastica specialistica e sociale È destinato alla scuola primaria e secondaria di primo grado
Scuole senza aule, a una settimana dall'inizio il Comune cerca locali da fittare Scuole senza aule, a una settimana dall'inizio il Comune cerca locali da fittare Pubblicato l'avviso. Problemi per la scuola Fornelli e Madonna Pellegrina
Rientro a scuola, in Puglia si discute di trasporti e doppi turni Rientro a scuola, in Puglia si discute di trasporti e doppi turni I presidi di ANP: "Il doppio orario penalizza eccessivamente gli studenti che entreranno al secondo turno"
Nuovo anno scolastico, l'augurio di sindaco e vice sindaco Nuovo anno scolastico, l'augurio di sindaco e vice sindaco De Benedittis e Marcone diffondono un messaggio a chi vive la scuola
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.