Scuola Materna
Scuola Materna
Scuola e Lavoro

Draghi: «Le lezioni in presenza per le classi sino alla prima media»

Il provvedimento dovrebbe entrare in vigore appena dopo le vacanze pasquali

Scuola in presenza al rientro dalle vacanze pasquali almeno fino alla prima classe della scuola secondaria di primo grado. È quanto vorrebbe il governo. Lo ha confermato durante una conferenza stampa il presidente del Consiglio, Mario Draghi, accompagnato dal Ministro della Salute, Roberto Speranza.

«Confermo - ha dichiarato il premier - la nostra volontà di riaprire la scuola, almeno fino alla prima media. Il ministro Bianchi sta lavorando affinché questo avvenga in modo ordinato. Le decisioni prese nell'ultimo decreto hanno portato ad una diminuzione nel tasso di crescita dei contagi e anche nel livello dei contagi, e la volontà del Governo è di utilizzare questo spazio che si è creato per la scuola. Non possiamo aprire ulteriormente, perché significherebbe rischio di aumentare il contagio. Stando ai dati, la scuola fino alla prima media sembra essere fonte di contagio in maniera limitata, mentre è forma di contagio tutto ciò che ci gira intorno. Le scuole non sono fonte di contagio solo se restano le altre restrizioni, per questo motivo tutti gli altri provvedimenti è necessario restino fermi».

«La situazione è ancora delicata - aggiunge il ministro Speranza - e va seguita con attenzione, ma possiamo consentirci una scelta che vuole dare un segnale rilevante ad un pezzo strategico e decisivo della nostra società. Abbiamo deciso in cabina di regia di spendere questo piccolo tesoretto che si è creato sulla scuola, proprio per la sua funzione sociale che ha nel nostro Paese».
  • scuola
Altri contenuti a tema
Scuola in Puglia, nuovo ricorso al Tar. Udienza il 19 maggio Scuola in Puglia, nuovo ricorso al Tar. Udienza il 19 maggio Lo ha comunicato il presidente Emiliano nel gruppo "Genitori Pugliesi Favorevoli alla DaD"
Libri di testo gratis per studenti a basso reddito Libri di testo gratis per studenti a basso reddito Attivata la procedura online per farne richiesta
Rientro a scuola, più bus per gli studenti pendolari e monitoraggio dei flussi Rientro a scuola, più bus per gli studenti pendolari e monitoraggio dei flussi Quanto stabilito dall'assessorato ai Trasporti regionale
Scuola, si rientra tutti in classe ma è possibile scegliere la Didattica integrata Scuola, si rientra tutti in classe ma è possibile scegliere la Didattica integrata Nuova ordinanza del presidente Emiliano
Covid, dopo Pasqua quasi 1500 positivi a scuola fra studenti e personale Covid, dopo Pasqua quasi 1500 positivi a scuola fra studenti e personale Oltre 5000 in quarantena in due settimane in tutta la Puglia
Socializzazione scolastica, in piazza a Corato per far rinascere la scuola Socializzazione scolastica, in piazza a Corato per far rinascere la scuola Gli studenti: «Un blitz per riprendere in mano il nostro destino»
"Didattica a scelta" in Puglia, il Governo sta pensando di impugnare l'ordinanza "Didattica a scelta" in Puglia, il Governo sta pensando di impugnare l'ordinanza Lo ha confermato in serata il presidente del Consiglio, Mario Draghi: «Non abbiamo ancora preso una decisione»
Scuola, Emiliano: «Associamo il diritto alla salute pubblica con quello individuale delle famiglie» Scuola, Emiliano: «Associamo il diritto alla salute pubblica con quello individuale delle famiglie» Il presidente spiega le ragioni della nuova ordinanza e conferma la necessità di bloccare il virus nel suo picco
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.