Gran Gal Napoletano
Gran Gal Napoletano
Cultura

Grande riscontro di pubblico per il "Gran Galà Napoletano"

Lo spettacolo, organizzato dal Forum degli Autori, ha conquistato la platea dell'auditorium dell'Artistico

Un inusuale "Gran Galà Napoletano" è stato quello posto in scena nell'Auditorium del Liceo Artistico della nostra città dal Collettivo Teatrale del "Forum degli Autori". In una platea da sold-out si è subito notata la presenza del prof. Corrado De Benedittis, Sindaco della città, nonché quella del "padrone di casa," prof. Savino Gallo dirigente
dell'Istituto Superiore di Istruzione Secondaria "Stupor Mundi".

Si è voluto definire "inusuale" l'evento, perché non si sono potuti ammirare presentatori in smoking, ovvero presentatrici in abito da sera. Tutt'altro. Alberto Tarantini, che indossava indumenti da contadino, ha egregiamente presentato e coordinato gli annunci con toni scherzosi, talvolta da humor inglese, che gli sono congeniali.
Sportive ma, nel contempo, eleganti nella semplicità dei loro abiti, sono state Mariella Sivo e Tiziana Tandoi che hanno collaborato con Tarantini nelle varie presentazioni.

Cosa dire poi di un quartetto di danza, provenienti dalla associazione "Abracadanze" che si occupa di danze popolari, formato da Valeria e
Daniela Petrizzelli, Nicola Lanzolla e Marisa Mastrototaro, che ha deliziato il pubblico, dapprima con una Tammuriata e, nel finale, con una classica Tarantella napoletana.

Ciliegina sulla torta un Pulcinella magistralmente interpretato da Antonio Montrone, Presidente del Forum degli Autori, che ha altresì curato la regia dello spettacolo.

Con un fondale descrittivo del golfo di Napoli e dell'immancabile Vesuvio, alcuni alunni del Liceo Artistico, Roberto Di Benedetto, Aurora De Venuto, Paola Cusanno, Maria Antonella De Bartolo, Alessandra Lombardi, Daniele Sciancalepore, Antonia Caldarola e Giovanna Di Chio, diretti dal prof. Costantino Ragusa, hanno resa viva l'immagine della serata, offrendo al
pubblico la sensazione di ritrovarsi affacciati a una finestra sul predetto golfo.

Al pianoforte, il Maestro Emanuele Petruzzella ha accompagnato il soprano Luisa Balducci e il tenore Vito Cannillo lungo il viaggio in terra napoletana, le cui tappe sono state costituite da antiche e famose melodie musicate nel periodo che va tra la fine dell'800 e la prima metà del '900

Non è mancato il ricordo di importanti figure artistiche quali l'indimenticabile Massimo Troisi, che poche settimane addietro avrebbe compiuto settant'anni e la straordinaria Gina Lollobrigida, recentemente scomparsa, che a Napoli ebbe a dedicare parte della sua attività artistica.

Un augurio a Tiziana Tandoi per la sua prima volta sul palcoscenico e a Nicola Rizzi che ha curato la parte tecnica e pubblicitaria dell'evento.
Il pubblico, soddisfatto, plaudente e con il sorriso sulle labbra, ha abbandonato l'auditorium, lieto di aver trascorso una meravigliosa e spensierata serata.

Auspichiamo per il Forum degli Autori di realizzare sempre migliori traguardi per il bene della città, della cultura in generale e del teatro in maniera particolare.
  • Liceo Artistico
  • Forum degli Autori
Altri contenuti a tema
Il Liceo Artistico dona una Rosa dei Venti in maiolica al Terminal Crociere del Porto di Bari: le interviste ai protagonisti Il Liceo Artistico dona una Rosa dei Venti in maiolica al Terminal Crociere del Porto di Bari: le interviste ai protagonisti Il progetto, che si è ben legato al tema della terza edizione, “Arte e Mediterraneo”, è stato rivolto alle classi 3 E e 5E
Premio "Cataldo Leone": sabato la premiazione dell'XI edizione Premio "Cataldo Leone": sabato la premiazione dell'XI edizione La cerimonia dalle ore 9:30 presso l'auditorium del Liceo Artistico Stupor Mundi
Il Liceo Artistico Stupor Mundi dona all'Autorità Portuale barese un'opera d'arte Il Liceo Artistico Stupor Mundi dona all'Autorità Portuale barese un'opera d'arte La Rosa dei Venti è stata esposta nell'Info Point Puglia del Terminal crociere
La grande opera lirica al Liceo Artistico Stupor Mundi La grande opera lirica al Liceo Artistico Stupor Mundi Dalla Tosca a Turandot, un viaggio nella musica dell'ottocento italiano
"Quel Che Resta Della Notte - I Fiori Non Appassiscono Mai": il dono al centro della serata evento "Quel Che Resta Della Notte - I Fiori Non Appassiscono Mai": il dono al centro della serata evento Organizzata da FIDAPA e ADISCO, la serata è stata percorsa sul filo conduttore del donare
"Io Speriamo Che Me La Cavo": il remake degli alunni del Cesare Battisti è un successo "Io Speriamo Che Me La Cavo": il remake degli alunni del Cesare Battisti è un successo Tra risate (tante) e spunti di riflessione, uno spettacolo in vernacolo per tutti, fatto dai più piccoli
Lezione con visione degli astri per i ragazzi dell'Artistico Lezione con visione degli astri per i ragazzi dell'Artistico Gli astrofili dell’Osservatorio Astronomico Andromeda, hanno messo a disposizione i loro telescopi per rendere possibile il tutto
Il Liceo Artistico Stupor Mundi celebra la Giornata Internazionale della Poesia con "Cantami o' Musa" Il Liceo Artistico Stupor Mundi celebra la Giornata Internazionale della Poesia con "Cantami o' Musa" Nel corso della giornata, premiati i componimenti del concorso poetico "Poesia del Mare"
© 2016-2023 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.