Carabinieri
Carabinieri
Territorio

La Stazione dei Carabinieri di Corato passa alle dipendenze della Compagnia di Molfetta

Ufficializzato il passaggio a seguito dell'istituzione del Gruppo Carabinieri di Trani

Coerentemente con quanto comunicato alla fine del mese di settembre, il Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri, con l'assenso del Ministro della Difesa, di concerto con il Ministro dell'Interno, ha formalmente istituito il Gruppo Carabinieri di Trani con decorrenza dal 12 novembre 2020.

Si tratta di una data solenne, in quanto proprio il 12 novembre si celebra la "Giornata del ricordo dei Caduti militarie civili nelle missioni internazionali per la pace", in concomitanza con l'anniversario dell'attentato di Nassiriya del 2003, in cui persero la vita 19 connazionali, 17 militari e 2 civili. Ricorrenza ancor più carica di significato proprio per questo territorio dove, a Bisceglie, ieri come ogni anno, è stata onorata la memoria del Maresciallo Aiutante dell'Arma dei Carabinieri Carlo de Trizio, deceduto a Nassiriya il 27 aprile 2006, e del Caporal Maggiore Capo Scelto dell'Esercito Italiano Pierdavide De Cillis, morto a Herat il 28 luglio 2010.

La costituzione del Gruppo, tuttora alle dipendenze del Comando Provinciale di Bari, adegua il dispositivo territoriale dell'Arma dei Carabinieri in perfetta aderenza con quello della provincia di Barletta-Andria-Trani, determinando anche l'avvio dei nuovi assetti investigativi e informativi alle dipendenze del neoistituito Reparto Operativo.

Da oggi, inoltre, la Compagnia di Barletta ha alle dipendenze anche le Stazioni di Trinitapoli, Margherita di Savoia e San Ferdinando di Puglia, precedentemente inquadrate nell'ambito della Compagnia di Cerignola; la Stazione di Canosa passa alle dipendenze della Compagnia di Andria, cui rimangono i territori di Minervino Murge e Spinazzola; la Compagnia di Trani mantiene la Tenenza di Bisceglie, mentre le Stazioni di Corato e Ruvo di Puglia, i cui comuni insistono sulla Città metropolitana di Bari, sono ricondotte alla Compagnia di Molfetta.

Così facendo, vengono anticipate tutte le misure che consentiranno l'automatica riconfigurazione del Gruppo in Comando Provinciale, allorquando saranno contestualmente avviate le articolazioni provinciali di tutte le Forze di polizia.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Armi e droga, maxi blitz dei Carabinieri. Coinvolte due donne di Corato Armi e droga, maxi blitz dei Carabinieri. Coinvolte due donne di Corato Ieri l'operazione. Ci sarebbero collegamenti con dei gruppi criminali di Trinitapoli
Pasqua in rosso, controlli serrati dei Carabinieri in tutta la provincia Pasqua in rosso, controlli serrati dei Carabinieri in tutta la provincia L'attività ha riguardato anche la BAT
Rubano olive ma un cittadino chiama il 112, arrestati in 3 Rubano olive ma un cittadino chiama il 112, arrestati in 3 Intervento dei Carabinieri di Molfetta
1 Prostituzione in una suite con vasca idromassaggio nel centro di Corato, due arresti Prostituzione in una suite con vasca idromassaggio nel centro di Corato, due arresti In manette due donne, una italiana e una marocchina
Furti di opere d'arte, oltre cinquecento i beni sequestrati nel 2019 tra Puglia e Basilicata Furti di opere d'arte, oltre cinquecento i beni sequestrati nel 2019 tra Puglia e Basilicata Intensa l'attivià del nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale
Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Il bilancio del comandante provinciale dell'Arma: «Controllate 89mila persone». Sul futuro: «Terremo alta l'attenzione sull'usura»
Sparò ai vigilanti dopo l'assalto alla banca, preso pericoloso latitante Sparò ai vigilanti dopo l'assalto alla banca, preso pericoloso latitante Il tentanto colpo nell'aprile 2018. Il piano fu sventato da un coratino in servizio a Ruvo di Puglia
Prepara il pranzo per una famiglia in difficoltà, il gesto trova la solidarietà dei carabinieri Prepara il pranzo per una famiglia in difficoltà, il gesto trova la solidarietà dei carabinieri I militari si offrono per la consegna. Il cibo preparato a Corato raggiunge Trani
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.