IMG
IMG
Cronaca

Morte al rione Belvedere, Procura apre l'inchiesta

Al momento non ci sono persone indagate

La Procura della Repubblica di Trani ha aperto un fascicolo di indagine sulla improvvisa morte di un trentenne, avvenuta ieri pomeriggio nel rione Belvedere, alla periferia di Corato. L'uomo, in preda a un raptus, è morto dopo essere entrato in una abitazione dal balcone.

Al momento non ci sono persone iscritte nel registro degli indagati.

Sulla salma del 30enne è stata disposta l'autopsia.

I magistrati vogliono capire se il giovane fosse sotto effetto di stupefacenti e quale sia stata la reale causa della sua morte.

Dall'esito dell'autopsia, infatti, potrebbero emergere elementi per ipotizzare eventuali altri reati.
  • Polizia
Altri contenuti a tema
In Mercedes con una pistola, due coratini presi a Bisceglie In Mercedes con una pistola, due coratini presi a Bisceglie Sono volti noti delle forze dell'ordine
1 Festino di pasquetta interrotto dai poliziotti, sanzionati in dieci Festino di pasquetta interrotto dai poliziotti, sanzionati in dieci Violate le norme anticovid
In preda a un raptus entra in una abitazione e muore. Shock al rione Belvedere In preda a un raptus entra in una abitazione e muore. Shock al rione Belvedere La vittima sarebbe un uomo di circa trent'anni
Rubò per due volte nello stesso negozio, arrestato 28enne di Corato Rubò per due volte nello stesso negozio, arrestato 28enne di Corato I furti risalgono a dicembre e gennaio scorsi
La Polizia arresta un sedicenne di Corato. Era già stato arrestato a dicembre La Polizia arresta un sedicenne di Corato. Era già stato arrestato a dicembre Si era allontanato dalla comunità educativa alla quale era stato affidato
Botte e minacce alla ex e ai figli, manette per un 37enne Botte e minacce alla ex e ai figli, manette per un 37enne Ieri l'intervento dei poliziotti del commissariato di Corato
Dà in escandescenze e distrugge suppellettili, uomo bloccato in via Dante Dà in escandescenze e distrugge suppellettili, uomo bloccato in via Dante Sul posto le forze dell'ordine
Baby spacciatore preso dalla Polizia: è ancora minorenne Baby spacciatore preso dalla Polizia: è ancora minorenne Era in macchina con una persona nota alle forze dell'ordine
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.