Procura di Trani
Procura di Trani
Cronaca

Operazione "On the road", nuova misura restrittiva per 12 indagati di Andria e Corato

Sono accusati di associazione a delinquere finalizzata ai furti di automobili

Nella giornata odierna i Carabinieri delle Sezioni Operative di Barletta e di Andria hanno dato esecuzione a una nuova misura cautelare nei confronti di 12 indagati delle città di Andria e Corato, ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata ai furti sistematici di autovetture, riciclaggio e rapine in danno di autotrasportatori.

Il provvedimento è stato adottato dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bari, confermando le misure cautelari già applicate dal GIP di Trani il 2 giugno sulla base del grave quadro indiziario compendiato nel decreto di fermo della Procura di Trani eseguito il 31 maggio 2021.

In particolare, l'ordinanza del GIP ha previsto la custodia in carcere per le 4 posizioni più gravi (eseguite presso la Casa Circondariale di Trani ove gli interessati erano già detenuti), gli arresti domiciliari con braccialetto elettronico per altri 6 indagati (applicati presso le rispettive abitazioni ove erano già ristretti) e, infine, l'obbligo di dimora nel comune di Andria nei confronti degli ultimi 2.

La nuova misura restrittiva si è resa necessaria per la competenza territoriale di questa Procura in relazione al luogo in cui è stato consumato il delitto più grave, ossia la rapina con sequestro di persona perpetrata in Bitonto il 1° aprile scorso.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Al bar dopo l'aggressione, in quattro in manette. I dettagli Al bar dopo l'aggressione, in quattro in manette. I dettagli In carcere i giovani presi questa mattina
Blitz dei carabinieri nei pressi di Piazza Di Vagno Blitz dei carabinieri nei pressi di Piazza Di Vagno Sarebbero stati effettuati degli arresti
Operazione antimafia nell'area murgiana, coinvolti 2 coratini Operazione antimafia nell'area murgiana, coinvolti 2 coratini In tutto sono 24 le persone arrestate dai carabinieri
Sparatoria nel centro, il responsabile si è presentato spontaneamente in caserma Sparatoria nel centro, il responsabile si è presentato spontaneamente in caserma È attualmente in stato di fermo
Ladri di gioielli presi dai Carabinieri: un colpo anche a Corato Ladri di gioielli presi dai Carabinieri: un colpo anche a Corato Individuati dopo il furto di una collana ed un bracciale
Arrestato 59enne coratino: era il "taxista" delle prostitute Arrestato 59enne coratino: era il "taxista" delle prostitute Operazione dei Carabinieri a Toritto
Cambio al vertice provinciale dei Carabinieri: arriva il colonnello Francesco De Marchis Cambio al vertice provinciale dei Carabinieri: arriva il colonnello Francesco De Marchis Prenderà il posto del Generale Fabio Cairo in partenza per Roma
Operazione "On the road", disposte misure cautelari per gli indagati Operazione "On the road", disposte misure cautelari per gli indagati Quattro vanno in carcere
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.