Scuola
Scuola
Scuola e Lavoro

Piano Estate 2021, a Corato arrivano oltre 125mila euro per 8 scuole

Lo comunica la deputata Francesca Galizia

Il Ministero dell'Istruzione ha pubblicato il decreto di riparto dei 150 milioni di euro previsti all'articolo 31 del Decreto Sostegni, convertito in legge nei giorni scorsi a Montecitorio. Le risorse del "Piano Estate 2021" sono finalizzate al potenziamento dell'offerta formativa extracurriculare, al recupero delle competenze di base, al consolidamento delle discipline, alla promozione di attività per il recupero della socialità, della proattività, della vita di gruppo delle studentesse e degli studenti anche nel periodo che intercorre tra la fine delle lezioni dell'anno scolastico 2020-2021 e l'inizio del prossimo.

"Le risorse sono state distribuite in base al numero degli alunni frequentanti le istituzioni scolastiche statali di ogni ordine e grado – spiega la deputata Francesca Galizia (M5S) – Nel Nord barese giungono così ben 674.528,68 euro. Le istituzioni scolastiche ed educative statali dovranno provvedere entro il 31 dicembre alla realizzazione degli interventi o al completamento delle procedure di affidamento degli interventi anche tramite il coinvolgimento, secondo principi di trasparenza e nel rispetto della normativa, di enti del terzo settore e imprese sociali".

A Corato arrivano 126.777,93 euro: Fornelli 17.967,75 euro; Tattoli-De Gasperi 21.273,97 euro; Battisti-Giovanni XXIII 13.028,10 euro; Imbriani-Piccarreta 17.121,52 euro; Cifarelli-Santarella 21.785,65 euro; Federico II 13.716,89 euro; Oriani-Tandoi 22.100,53 euro; IT Padre Tannoia 17.751,27 euro.
  • scuola
Altri contenuti a tema
Ritorno a scuola, in Puglia la campanella suonerà il 20 settembre Ritorno a scuola, in Puglia la campanella suonerà il 20 settembre Il calendario scolastico 2021-2022
Rientro a scuola, Decaro (Anci): «Rischio Dad se non si interviene sui trasporti» Rientro a scuola, Decaro (Anci): «Rischio Dad se non si interviene sui trasporti» Necessario aumento della capacità dei mezzi di trasporto e scaglionare gli orari per evitare assembramenti
Ritorno della scuola in presenza, Leo: «Garantiti autobus in caso di ingressi scaglionati» Ritorno della scuola in presenza, Leo: «Garantiti autobus in caso di ingressi scaglionati» L'assessore è intervenuto durante il il Tavolo Permanente Regionale per l’avvio dell’anno scolastico
Ritorno a scuola, ANP: "Occorrono regole chiare e rispetto dell'obbligo di frequenza" Ritorno a scuola, ANP: "Occorrono regole chiare e rispetto dell'obbligo di frequenza" Le richieste dei presidi pugliesi al tavolo permanente regionale sulla ripresa delle lezioni in presenza
Nuovo anno scolastico, Leo: "Pronti per ripatire in presenza" Nuovo anno scolastico, Leo: "Pronti per ripatire in presenza" Questa mattina il Tavolo permanente regionale per la discussione delle modalità di ritorno a scuola
Invalsi: «Più della metà degli studenti pugliesi è impreparata». È solo colpa della DAD? Invalsi: «Più della metà degli studenti pugliesi è impreparata». È solo colpa della DAD? Pesante il quadro dipinto dall'ente di valutazione
Antonio e Marco Gennaro: da studenti a enotecnici grazie alla loro passione per il vino Antonio e Marco Gennaro: da studenti a enotecnici grazie alla loro passione per il vino I due coratini hanno ottenuto il "super diploma"
"La scuola, la città, la vita": a Corato tavola rotonda sull'istruzione "La scuola, la città, la vita": a Corato tavola rotonda sull'istruzione Al dibattito, tra gli altri, parteciperà l'assessore regionale Sebastiano Leo
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.