Il Pendio
Il Pendio
Cultura

Più di duemila visitatori per l'edizione 2022 de "Il Pendio"

Strippoli: «Siamo già al lavoro per il 2023». Primo premio al tranese Di Lauro

La 54esima edizione della storica mostra e del concorso d'arte "Il Pendio" a Corato si è rivelata un successo. Oltre 2000 gli spettatori toccati nelle sei giornate complessive di apertura al pubblico.

Hanno partecipato alla rassegna artisti di sette regioni d'Italia, con una forte presenza di pugliesi, molisani e lucani, a cui si sono aggiunti tra gli altri calabresi, marchigiani, laziali. Le opere sono state raccolte per la selezione della giuria tecnica e la scelta per l'inserimento nel catalogo, che ha valore di pubblicazione artistica grazie all'acquisizione del codice identificativo Isbn: una possibilità di crescita per i partecipanti, che potranno includere nel proprio curriculum.

I premi acquisto messi a disposizione dai mecenati si sono uniti, nel 2022, al gradito ritorno del riconoscimento assegnato dal Comune di Corato. Il primo premio è stato aggiudicato all'opera "Forse un inizio" del giovane artista tranese Davide Di Lauro.

«Diventa storia culturale della città un'edizione che ci riempie di orgoglio e nel contempo responsabilità» ha commentato Gerardo Strippoli, presidente Pro Loco Corato. «E senza cullarci del successo, già immaginiamo la 55a edizione che coinciderà con i 50 anni della nostra Pro Loco, anticipando l'uscita del bando nazionale 2023 che è già disponibile sul nostro sito. Lavoreremo a questa che possiamo definire una vera e propria rassegna d'arte pensando già a dei grandi eventi collaterali».

In archivio un'edizione caratterizzata dal concerto-evento "Ghibili" con musicisti del livello di Nabil Bey e Fabrizio Piepoli, e dallo spettacolo "Per grazia ricevuta" con l'arte teatrale di "Teatri 35" e i loro tableau vivant introdotti da Franco Leone. Notevole la partecipazione di pubblico. Strippoli ha rivolto un ringraziamento all'amministrazione comunale e alla Regione Puglia, nelle persone del Direttore del Dipartimento turismo e cultura Aldo Patruno e del consigliere regionale delegato Grazia Di Bari, madrina della manifestazione.
Corato, Il PendioCorato, Il Pendio
  • Pro Loco Quadratum
  • Arte
  • Il Pendio
  • Pro Loco
Altri contenuti a tema
La Befana Vien di... Risciò! La Befana Vien di... Risciò! In un'affollata Piazza Marconi, questa mattina la Befana è giunta in Risciò, scortata da alcuni ciclisti di "Quarat Bike" e "Murgia a Pedali"
Vincenzo Mascoli protagonista con le sue opere ai party di Inter e Ducati Vincenzo Mascoli protagonista con le sue opere ai party di Inter e Ducati Un ritratto del presidente nerazzurro Zhang è divenuto virale sui social con milioni di visualizzazioni
La Pro Loco presenta "Il circolo delle anime" di Federica Candelise La Pro Loco presenta "Il circolo delle anime" di Federica Candelise L'incontro si terrà venerdì
Festa della mandorla in piazza Mentana Festa della mandorla in piazza Mentana Desgustazione di dolci e gelato a tema. Evento promosso dalla Pro Loco con il supporto degli studenti dell'alberghiero
Un riconoscimento per la Pro Loco Quadratum Un riconoscimento per la Pro Loco Quadratum Sarà assegnato lunedì in Fiera del Levante
Pro Loco partner del Wwf per la sesta edizione di "Urban nature" Pro Loco partner del Wwf per la sesta edizione di "Urban nature" Sabato 8 e domenica 9 ottobre appuntamento in piazza Cesare Battisti per la festa della natura in città
Concerto jazz di Bebo Ferra e Pierluigi Balducci Concerto jazz di Bebo Ferra e Pierluigi Balducci L'appuntamento, organizzato dalla Pro Loco Quadratum, in piazza Marconi
I "Tableaux vivants" della Compagnia Teatri 35 per Il Pendìo I "Tableaux vivants" della Compagnia Teatri 35 per Il Pendìo Performance suggestiva in piazza Marconi
© 2016-2023 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.