Grafico
Grafico
Scuola e Lavoro

Scuola e didattica a distanza, per Corato in arrivo 85mila euro

Serviranno per la diffusione di strumenti digitali

L'attività di istruzione deve continuare nonostante le restrizioni legate all'emergenza sanitaria. Le lezioni si stanno svolgendo in video conferenza e, docenti e studenti si sono attrezzati per rispondere con efficacia all'utilizzo di strumenti multimediali per la didattica a distanza.

In questa situazione inedita le scuole hanno bisogno di risorse per proseguire la didattica e per questo lo Stato Italiano ha inviato contributi per la diffusione di strumenti digitali per l'apprendimento a distanza.

A darne notizia è la deputata Francesca Galizia.

In totale sono 85 milioni, così ripartiti:
- 10 milioni di euro per dotare immediatamente gli istituti scolastici di strumenti digitali o per favorire l'utilizzo di piattaforme di e-learning, con particolare attenzione all'accessibilità degli studenti con disabilità.
- 70 milioni di euro per mettere a disposizione degli studenti meno abbienti, in comodato d'uso gratuito, dispositivi digitali individuali, anche completi di connettività, per la migliore e più efficace fruizione delle piattaforme per l'apprendimento a distanza di cui al punto precedente;
- 5 milioni di euro per la formazione on line dei docenti sulle metodologie e sulle tecniche di didattica a distanza.

Alla Puglia, aggiunge la Deputata, spettano 6,8milioni, distribuiti in 647 istituzioni scolastiche.
Più nello specifico, dei 6,8milioni saranno destinati:
- 789.856,34€ a piattaforme e strumenti digitali;
- 5.629.968,39€ a dispositivi digitali e connettività di rete;
- 394.928,23€ alla formazione del personale scolastico.

Per i comuni a noi vicini le somme stanziate sono ripartite nel seguente modo:

Bisceglie, 95.719,93 euro
Corato, 85.164,72 euro
Giovinazzo, 18.944,68 euro
Molfetta, 137.075,92 euro
Ruvo di Puglia, 37.874,31 euro
Terlizzi, 37.043,21 euro

"Nessuno, specie tra i più giovani - conclude la Galizia -, verrà lasciato solo...questo è lo spirito col quale si anima il nostro Governo in ogni azione che mette in campo".
  • scuola
Altri contenuti a tema
Anno scolastico 2020/2021, la domanda per servizi per l'integrazione dei disabili Anno scolastico 2020/2021, la domanda per servizi per l'integrazione dei disabili Riservato a minori residenti a Corato, in situazione di handicap fisico, psichico e/o sensoriale
Contributo per i libri di testo, ecco come ottenere il beneficio Contributo per i libri di testo, ecco come ottenere il beneficio Requisiti e informazioni utili per presentare la domanda
Contributi libri di testo, da venerdì la riscossione Contributi libri di testo, da venerdì la riscossione Il calendario di accesso in banca secondo l'ordine alfabetico
Concorso docenti, Emiliano chiede al Ministro «Avvenga per titoli e non per esami» Concorso docenti, Emiliano chiede al Ministro «Avvenga per titoli e non per esami» Emiliano: «Scelta data la ristrettezza dei tempi e le difficoltà logistiche dovute alla crisi sanitaria»
La scuola ai tempi del Coronavirus, dialogo con Angela Adduci La scuola ai tempi del Coronavirus, dialogo con Angela Adduci Riproponiamo la nostra videointervista in compagnia della preside dell'Oriani - Tandoi
Scuola, chiesto il blocco delle procedure di mobilità per il personale Scuola, chiesto il blocco delle procedure di mobilità per il personale Proposta accolta da tutti i componenti della commissione
La didattica a distanza ai tempi del coronavirus La didattica a distanza ai tempi del coronavirus L'esperienza dell'Oriani - Tandoi. Adduci: «In questo frangente è uno strumento ottimale»
Coronavirus, sospese attività didattiche sino al 3 aprile Coronavirus, sospese attività didattiche sino al 3 aprile Lo ha riferito il presidente Conte in conferenza stampa
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.