Festa Scuola Rotary
Festa Scuola Rotary
Scuola e Lavoro

Verso la 59ª Festa della Scuola: tra tradizione e innovazione

Programma e novità, ecco alcune anticipazioni

Dopo il successo del rivoluzionato format adottato per la scorsa edizione, riparte anche quest'anno l'appuntamento tra il Rotary Club di Trani e le scuole del territorio con la 59^ edizione della Festa della Scuola che quest'anno avrà come tema "I Principi della Leadership e dell'Autoefficacia".

Ai giovani brillanti studenti diplomati con il massimo dei voti e segnalati per merito dai loro dirigenti scolastici delle scuole di Trani, Andria, Bisceglie, Barletta e Corato sono riservati, oltre la targa di merito e un dono ricordo dell'evento, ben 4 giorni di formazione in aula dal 29 settembre al 2 ottobre.

Anche per questa edizione il corso di formazione dal titolo "Essere Leader: le competenze per guidare se stessi e gli altri" sarà tenuto dal Dott. Salvatore Nardò, rotariano, formatore e coach professionista. Infine, i corsisti più motivati saranno candidati a partecipare, nel corso dell'anno 2023, al R.Y.L.A. (Rotary Youth Leadership Awards) organizzato dal Distretto 2120 del Rotary International grazie alle Borse di Studio offerte dal Rotary di Trani e da alcuni soci del Club.

Le lezioni si terranno dal 29 settembre al 2 ottobre per ben 4 giorni di formazione intensiva ed esperienziale.

Ma veniamo alla serata e al programma della Festa che si terrà il 23 settembre presso l'Auditorium I.I.S.S. "Aldo Moro", in via Gran Bretagna 1 a Trani. Ospite di eccezione per questa serata tutta dedicata ai giovani ed alla valorizzazione dei loro talenti il Dott. Antonio Panico, Business Coach, autore, formatore, consulente di impresa, pluripremiato dal Ceo Today Management Consulting Awards, Fondatore della "Business Coach Italia" la più importante ed autorevole scuola di formazione per Coach, che parlerà del tema della serata "I Principi della Leadership e dell'Autoefficacia".

PROGRAMMA
Coordinato da Mario Fucci, Segretario del Rotary Club Trani.
Ore 17,30. Apertura dell'Auditorium.
Ore 18,00. Inizio dell'Evento. Inni e saluto alle bandiere.
Saluti di Pietro de Luca Tupputi Schinosa Presidente Rotary Club Trani
Michele Buonvino Dirigente I.I.S.S. "A. Moro" di Trani
Autorità Civili presenti
Ore 18,10. Introduzione da parte di Salvatore Nardò, Consigliere del Club e Delegato al Corso di Formazione.
Intervengono Andrelena Paolillo Presidente Rotaract Club
Testimonianze dei corsisti del corso 2021
Ore 18,20. "I Principi della Leadership e dell'Autoefficacia"
Prolusione del Dott. Antonio Panico, Business Coach, pluripremiato dal Ceo Today Management Consulting Awards, Fondatore di Business Coach Italia.
Ore 18,50. Conclusioni di Ruggero Laporta – Assistente del Governatore Rotary Distretto 2120
Ore 19,00. Premiazioni degli studenti meritevoli degli Istituti d'istruzione secondaria di secondo grado dei Comuni di Andria, Barletta, Bisceglie, Corato e Trani.
Ore 20,00. Foto ricordo e chiusura dell'evento

Commosso e orgoglioso della iniziativa e del format predisposto dal Club, il Presidente in carica del Rotary Club di Trani Pietro de Luca Tupputi Schinosa ha dichiarato, riferendosi alla imminente manifestazione: «L'anno scorso, quale futuro presidente del R.C. di Trani, fui coinvolto da Pasquale Vilella e Salvatore Nardò in un progetto innovativo di premiazione dei neo diplomati con il massimo dei voti. La loro tesi mi entusiasmò perché i giovani diventavano parte attiva di un processo evolutivo di vita, studio e lavoro.

Ero e sono molto soddisfatto della svolta data nella 58^ edizione e sono parimenti emozionato dell'ulteriore evoluzione del progetto che Salvatore Nardò vuole dare quest'anno alla 59^ edizione della Festa della Scuola a dimostrazione che il Rotary si sforza di avvicinare i giovani studenti alla realizzazione dei loro sogni e delle loro ambizioni attraverso una formazione psicologica e professionale di alto livello. Ai più meritevoli sarà offerto di proseguire il corso attraverso il R.Y.L.A. e il programma "Rotary 4 Europe" che il Distretto 2120 ha voluto fortemente realizzare perché "Rotary è Futuro", il motto del nostro attuale Governatore Nicola Maria Auciello».

Appuntamento quindi al 23 settembre.
  • Rotary Club Corato
Altri contenuti a tema
"Io merito" si trasforma in "Noi meritiamo": annunciata la data "Io merito" si trasforma in "Noi meritiamo": annunciata la data L'evento, organizzato da Comune e Rotary Club, giunge all'ottava edizione
"Festa della Scuola": il Rotary Club di Trani premia la futura classe dirigente "Festa della Scuola": il Rotary Club di Trani premia la futura classe dirigente Ai 23 studenti premiati un corso di formazione su tema “Essere leader: le competenze per guidare se stessi e gli altri”
Concerto a Molfetta organizzato anche dal Rotary Club coratino Concerto a Molfetta organizzato anche dal Rotary Club coratino Evento intitolato "Dimensioni della pace nel creato"
Infortuni sul lavoro e sicurezza, ne discute il Rotary Club di Corato Infortuni sul lavoro e sicurezza, ne discute il Rotary Club di Corato Dialogo con il responsabile SPeSAL Saverio Falco
La palestra della Tattoli - De Gasperi sarà cardioprotetta La palestra della Tattoli - De Gasperi sarà cardioprotetta Il Rotary Club dona alla scuola un defibrillatore
"Il limite", dall'identità al comportamento sociale. Un incontro Rotary Club Corato "Il limite", dall'identità al comportamento sociale. Un incontro Rotary Club Corato Se ne parla con la Dott.ssa Sara Paganelli
“L’Occidente dopo Kabul: quale futuro?", ne discute il Rotary Club col generale Preziosa “L’Occidente dopo Kabul: quale futuro?", ne discute il Rotary Club col generale Preziosa L'esperienza del già Capo di Stato Maggiore dell'aeronautica militare
Rotary, Rainone cede il martelletto a Tarricone Rotary, Rainone cede il martelletto a Tarricone Nuovo presidente per il club di Corato
© 2016-2023 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.