Metronotte
Metronotte
Cronaca

Vigilanti intercettano autocarro rubato, conducente scappa per le campagne

L'intervento nella serata di ieri

Ancora un mezzo rubato recuperato grazie all'intervento delle guardie giurate.

Alle 21.30 circa di ieri una pattuglia della Metronotte ha incrociato un grosso autocarro nei pressi della rotatoria dell'Intersezione della 234 con la 238.

Alla vista dell'auto di servizio il conducente ha abbandonato l'autocarro ed è fuggito nelle campagne circostanti. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri.
  • Metronotte
Altri contenuti a tema
Ladri d'auto intercettati dai vigilanti, recuperato il mezzo Ladri d'auto intercettati dai vigilanti, recuperato il mezzo Il veicolo era stato rubato a Ruvo di Puglia
Ladri puntano alla cassaforte, sventato il colpo perfetto Ladri puntano alla cassaforte, sventato il colpo perfetto Assaltato negozio di articoli per animali
Ladri d'auto speronano auto dei vigilantes, refurtiva recuperata Ladri d'auto speronano auto dei vigilantes, refurtiva recuperata Illesa la guardia giurata
Assalto ad una masseria sulla Corato - Altamura, recuperata ingente refurtiva Assalto ad una masseria sulla Corato - Altamura, recuperata ingente refurtiva La banda aveva sfondato un deposito e rubato i mezzi
Auto solitaria abbandonata alla periferia della città: era stata rubata Auto solitaria abbandonata alla periferia della città: era stata rubata Il ritrovamento degli uomini della Metronotte
Furto di elettrodomestici a Corato: arrestati due romeni a Terlizzi Furto di elettrodomestici a Corato: arrestati due romeni a Terlizzi A sorprenderli una pattuglia della Metronotte: i due, di 24 e 37 anni, sono finiti agli arresti domiciliari
1 Sorpresi a svaligiare un capannone, presi dopo un inseguimento Sorpresi a svaligiare un capannone, presi dopo un inseguimento Determinante sinergia tra Metronotte e Carabinieri intervenuti immediatamente
A Corato in azione la banda del buco. Sventato furto a negozio di abbigliamento A Corato in azione la banda del buco. Sventato furto a negozio di abbigliamento I malviventi hanno studiato il colpo nel dettaglio
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.