Calcio
Calcio
Calcio

Goleada Corato, travolto l'Avetrana

6 a 0: a segno Morra, Sguera e Ciriolo

Un 6 a 0 tondo tondo per uscire dalla zona playout. A Terlizzi il Corato strapazza la giovane Avetrana di Pastorelli con una tripletta di Morra, una doppietta di Sguera e la rete di Ciriolo. Partita mai in discussione, dominata dal primo minuto. All'appello manca Zinetti che non recupera. Prima della gara premiati da Nico Como due dei protagonisti di questa domenica: Sguera e Morra.

I neroverdi cercano subito di indirizzare il match con una valanga di occasioni da gol. Al 1' Sguera controlla bene e tira, palla fuori di poco. Al 3' è Albanese di testa impegna Petrelli che si supera al 7', all'8' e al 9' su Morra e Sguera. Al 10' il vantaggio del Corato. Sguera fa tutto da solo, s'infila in area e buca il portiere tarantino. Sei minuti più tardi il bis firmato Ciriolo. L'attaccante salentino è bravo a ribadire di testa un pallone terminato sul palo. Al 25' raddoppia Sguera. Anche in questa occasione il barlettano è bravo a controllare e calciare in un fazzoletto. I neroverdi non accennano a rallentare. Sguera e Morra (traversa) vanno vicini al poker. Al 36' esce Albanese per infortunio, al suo posto Cannone. Al 38' si fa vedere l'Avetrana con Sanyang. C'è ancora spazio per due conclusioni di Morra che vanno vicino al bersaglio grosso.

Al 8' della ripresa l'occasione più pericolosa degli ospiti. Cilli è bravissimo sul tiro ravvicinato dell'ex Giannantonio Conversano. Sguera cerca il tris al 9' e al 11' ma non trova la giocata vincente. Al 20' clamorosa occasione sui piedi di Morra. L'attaccante spara alto dopo aver scartato il portiere. Cinque minuti dopo Cannone fa vibrare la traversa con una bomba da lontano. Al 33' anche Morra riesce a mettere il suo nome sul tabellino dei marcatori. Respinta corta di Petrelli e il "pistolero" è pronto a ribadire in rete. Morra ci prende gusto e firma anche il quinto e il sesto gol. Al 42' batte Petrelli su assist di Piarulli, al 43' corregge in rete il tiro di Stefanini.

SETTORE GIOVANILE – Weekend strepitoso anche per le tre squadre del settore giovanile. La Juniores espugna il campo del Don Uva (1-2) con le reti di Capurso e Zecchillo. Gli Allievi provinciali servono un poker al Borgovilla (doppiette di capitan Zaza e Lovino). I Giovanissimi regionali vincono di misura sul Real Olimpia Terlizzi. Gol di Lops.

IL TABELLINO
Corato-Avetrana 6-0
CORATO: Cilli, Monteduro, Santoro (35'st Piarulli), D'Arcante, Altares (1'st Asselti), Colangione, Albanese (36'pt Cannone), Bonabitacola, Ciriolo (16'st Stefanini), Sguera (35'st Schirone), Morra. A disposizione D'Angelo, Asselti, Belluoccio, Schirone, Cannone, Piarulli, Marcellino, Matera, Stefanini. Allenatore Castelletti.
AVETRANA: Petrelli, Durante (1'st De Filippis), De Tommaso, D'Amaro, De Palma, Zumbo, Sanyang, Lomartire, Kandji (1'st Tommasi), Conversano, Iorio. A disposizione Pastorelli, Marinò, Nunzella, Crispi, Marchionna, Calò. Allenatore Pastorelli.

RETI: 10'pt Sguera, 16'pt Ciriolo, 25'pt Sguera; 33'st, 42'st e 43'st Morra
ARBITRO: De Pinto di Bari. Assistenti Miccoli di Bari e Mele di Lecce.
NOTE: Ammoniti Monteduro (C) e Kandji (A)
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Il Corato a Casarano per vincere la coppa Il Corato a Casarano per vincere la coppa Per i neroverdi sfida decisiva
Maltempo, rinviata la partita tra Corato e Vieste Maltempo, rinviata la partita tra Corato e Vieste È stata rinviata anche la gara dei Giovanissimi Regionali tra Corato e Toritto
I neroverdi pronti per la sfida con Casarano I neroverdi pronti per la sfida con Casarano Cannito ancora fuori
Calcio, ritorno di Coppa a porte chiuse. Esordio per Zinfollino Calcio, ritorno di Coppa a porte chiuse. Esordio per Zinfollino I neroverdi incontrano l'Unione Calcio Bisceglie
Calcio, il Corato giocherà a porte chiuse con il Bisceglie Calcio, il Corato giocherà a porte chiuse con il Bisceglie Le disposizioni della Prefettura impongono l'assenza di pubblico
Calcio, il Corato porta a casa i primi tre punti Calcio, il Corato porta a casa i primi tre punti Un gol di Morra ed è vittoria
Bari Calcio, Lotito: «Mio nonno era di Corato, potrei rilevare il titolo sportivo» Bari Calcio, Lotito: «Mio nonno era di Corato, potrei rilevare il titolo sportivo» Il proprietario di Lazio e Salernitana rilancia: «Con l'ok di Decaro procederò alla costituzione della società»
Calcio Giovanile: successi nazionali ed europei per la Virtus Corato Calcio Giovanile: successi nazionali ed europei per la Virtus Corato Indimenticabile esperienza a Barcellona
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.