Michele Di Franco
Michele Di Franco
Eventi

A Grenoble le voci di Corato conquistano il pubblico

Un trio d'eccezione incanta la Salle du Laussy

Tre meravigliose voci per uno spettacolo d'eccezione. Tre cantanti italiani, di cui due pugliesi, capaci di conquistare il pubblico di Grenoble e di rendere orgogliosa anche la città di Corato. Perché tra loro c'è anche il coratino Michele Di Franco, che ha scelto la Francia come sua nuova casa e che mai ha dimenticato le sue radici, pur facendosi notare per il suo talenti anche a Grenoble,

Michele Di Franco, con la biscegliese Gabriella Aruanno, si sono esibiti domenica 18 novembre, nel corso di uno spettacolo organizzato dal comitato di gemellaggio fra il comune francese di Gières (nei pressi di Grenoble) e Vignate, centro dell'Area Metropolitana di Milano.
L'evento, fortemente voluto da Jo Maldera e Michele Di Franco, entrambi originari di Corato (il cui legame storico con Grenoble è noto), ha richiamato un pubblico numeroso presso la Salle du Laussy, gremita in ogni ordine di posto.

Gabriella Aruanno e Michele Di Franco hanno eseguito diversi brani della tradizione musicale italiana con una graditissima incursione nel repertorio partenopeo. Con loro, sul palco, Jeremy Giuseppe Gangi, cantante locale di origini siciliane.

Diversi i duetti e non sono mancati pezzi cantati in trio ("Si può dare di più" in apertura e "Grande amore" al termine del concerto). Molto applaudito lo sketch attraverso i quali Michele Di Franco ha scherzato sulle somiglianze fra la lingua francese e il dialetto coratino.

Il momento più emozionante della serata è stato regalato da Gabriella Aruanno con la sua versione di "Je suis malade", cantata rigorosamente in francese. Un'interpretazione che ha strappato applausi scroscianti, riprova dell'apprezzato talento canoro della biscegliese.
nnnn
  • Musica
Altri contenuti a tema
Kronos Piano Festival, a Corato cinque giorni dedicati al pianoforte Kronos Piano Festival, a Corato cinque giorni dedicati al pianoforte Concerti e masterclass gratuiti per gli amanti degli 88 tasti
Rumba De Bodas, è tempo di funk al Barbayanne Rumba De Bodas, è tempo di funk al Barbayanne Musica ed avventura uniscono i giovani ragazzi bolognesi della band
La cumbia di Cacao Mental conquista Barbayanne La cumbia di Cacao Mental conquista Barbayanne Un progetto musicale unico che fonde ritmi latinoamericani e contaminazioni variopinte
A Corato la quinta edizione del Festival delle Culture Mediterranee A Corato la quinta edizione del Festival delle Culture Mediterranee Esibizione concerto della scuola di canto del M° Sabino Martemucci
Sovereto Festival, questa sera si chiude l'entusiasmante kermesse Sovereto Festival, questa sera si chiude l'entusiasmante kermesse Quattro eventi di teatro, musica e spettacolo
Mésa in concerto al Barbayanne: giovane promessa del cantautorato italiano Mésa in concerto al Barbayanne: giovane promessa del cantautorato italiano Sarà protagonista della “Domenica Italiana” tra karaoke, dj set e musica anni ‘90
L'orchestra metropolitana di Bari in concerto a Corato L'orchestra metropolitana di Bari in concerto a Corato Dirige il M. Giovanni Rinaldi
Festa Europea della Musica, gli Archetti stravaganti in concerto a Castel del Monte Festa Europea della Musica, gli Archetti stravaganti in concerto a Castel del Monte Excursus musicale “Archi al Castello”
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.