Incendio
Incendio
Cronaca

Appiccato incendio dinanzi a una pizzeria, ingenti danni

Il fatto è accaduto nella notte

Chi ha agito voleva provocare dei danni, se non addirittura far male a qualcuno. E soltanto per una fortunata coincidenza non ci sono stati feriti.
Intorno alle due di questa notte, ignoti hanno posizionato degli pneumatici dinanzi all'ingresso di una pizzeria nei pressi del palazzetto dello sport e hanno dato fuoco.
Le fiamme hanno consumato il portone adiacente all'ingresso della pizzeria, provocando del fumo nero e tossico.
Caso ha voluto che uno degli inquilini fosse sveglio e che si sia accorto di quanto stresse accadendo. Sono stati allertati i vigili del fuoco e i carabinieri ai quali spetterà il compito di effettuare indagini sull'accaduto e ricostruire la dinamica dei fatti.
È intervenuta anche una ambulanza del 118.
Amarezza da parte dei gestori della pizzeria, che ha subito danni. Non risulta che siano stati in precedenza vittime di intimidazioni.
  • Incendio
Altri contenuti a tema
Ancora un'automobile in fiamme Ancora un'automobile in fiamme Distrutta una Atos
Fiamme in Piazza Ospedale, a fuoco altre due auto nella notte Fiamme in Piazza Ospedale, a fuoco altre due auto nella notte Intervenuti i vigili del fuoco
Epifania con incendio, in fiamme automobile Epifania con incendio, in fiamme automobile Il rogo si è sviluppato nella notte
Camion in fiamme, sp231 bloccata in direzione Andria Camion in fiamme, sp231 bloccata in direzione Andria In corso le operazioni di spegnimento dei vigili del fuoco
Auto a fuoco in via Luigi Tarantini Auto a fuoco in via Luigi Tarantini In fiamme una Nissan parcheggiata sulla strada
Auto in fiamme in via Massaua Auto in fiamme in via Massaua Intervento dei vigili del fuoco, Metronotte e Imevi
Altro incendio nelle campagne di Corato Altro incendio nelle campagne di Corato Fiamme soffocate dall'intervento del personale Arif
Nuovo incendio nelle campagne di Corato, fiamme minacciano il bosco Nuovo incendio nelle campagne di Corato, fiamme minacciano il bosco Fiamme soffocate dal personale dell'ARIF
© 2016-2021 CoratoViva � un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.