Auto bruciata
Auto bruciata
Cronaca

Auto in fiamme in via Massaua

Intervento dei vigili del fuoco, Metronotte e Imevi

Un incendio si è verificato questa notte in via Massaua, traversa di viale Vittorio Veneto.
Un'automobile che era parcheggiata sulla pubblica via è stata consumata dalle fiamme.
È servito l'intervento dei vigili del fuoco per sedare l'incendio che si è sviluppato poco dopo la mezzanotte.
Sul posto sono giunti gli operatori della Metronotte e dell'imevi
I rilievi dei vigili del fuoco accerteranno la natura del rogo.
  • Incendio
Altri contenuti a tema
Camion in fiamme, sp231 bloccata in direzione Andria Camion in fiamme, sp231 bloccata in direzione Andria In corso le operazioni di spegnimento dei vigili del fuoco
Auto a fuoco in via Luigi Tarantini Auto a fuoco in via Luigi Tarantini In fiamme una Nissan parcheggiata sulla strada
Altro incendio nelle campagne di Corato Altro incendio nelle campagne di Corato Fiamme soffocate dall'intervento del personale Arif
Nuovo incendio nelle campagne di Corato, fiamme minacciano il bosco Nuovo incendio nelle campagne di Corato, fiamme minacciano il bosco Fiamme soffocate dal personale dell'ARIF
Auto a fuoco in via Ariosto Auto a fuoco in via Ariosto L'incendio si è sviluppato intorno alla mezzanotte
Diciassette aziende agricole per avvistare incendi nel Parco dell'Alta Murgia Diciassette aziende agricole per avvistare incendi nel Parco dell'Alta Murgia La Campagna Antincendio Boschivo che potenzia punti di avvistamento e approvvigionamento idrico per contrastare gli incendi
Auto in fiamme su via Barletta Grumo Auto in fiamme su via Barletta Grumo Intervento dei vigili del fuoco
Fiamme in zona Oasi, intervento dei Vigili del Fuoco Fiamme in zona Oasi, intervento dei Vigili del Fuoco L'incendio si è sviluppato intorno alla mezzanotte
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.