Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Corriere della droga intercettato dai Carabinieri, sequestrato un chilo di marijuana

Brillante operazione dei militari della stazione di Corato . Una persona in manette

Una brillante operazione dei Carabinieri di Corato, coordinati dal maresciallo capo Francesco Dimiccoli, ha consentito l'arresto di una persona e il sequestro di un chilogrammo di marijuana pronta ad essere immessa nel mercato dello spaccio.

I militari, in transito sulla provinciale 231 in una attività di pattugliamento, hanno notato un'automobile muoversi sulla strada con fare sospetto. Hanno dunque seguito la vettura sino ad intimare l'alt al conducente, una volta giunti in territorio di Bitonto.

Alla guida del veicolo si trovava un uomo di Bari, già noto alle forze dell'ordine in quanto gravato da numerosi precedenti penali.

I militari, dunque, hanno voluto approfondire il controllo sul veicolo e nel corso dell'ispezione hanno scoperto che l'uomo era un corriere della droga e che all'interno dell'automobile era nascosto un chilo di marijuana.

L'uomo è stato dunque arrestato in flagranza di reato e la droga sottoposta a sequestro.
  • Carabinieri Corato
Altri contenuti a tema
Furto di elettrodomestici a Corato: arrestati due romeni a Terlizzi Furto di elettrodomestici a Corato: arrestati due romeni a Terlizzi A sorprenderli una pattuglia della Metronotte: i due, di 24 e 37 anni, sono finiti agli arresti domiciliari
Operazione dei Carabinieri di Corato, sequestrato un chilo di droga Operazione dei Carabinieri di Corato, sequestrato un chilo di droga Una persona in manette
In trasferta a rubare 60 piante d'ulivo. Denunciato dai Carabinieri un 62enne In trasferta a rubare 60 piante d'ulivo. Denunciato dai Carabinieri un 62enne L'uomo è stato fermato dalle Guardie Campestri a Ruvo di Puglia. Dovrà rispondere di furto aggravato
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.