Sten. Pietro Zona
Sten. Pietro Zona
Attualità

Giunge ad Andria il Sten. Pietro Zona: guiderà la sezione operativa della Compagnia Carabinieri

Militare di provata esperienza, si è distinto per aver ricoperto brillantemente l'incarico di Comandante di Stazione a Corato

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Ha assunto l'incarico di Comandante della sezione operativa della Compagnia Carabinieri di Andria, il Sottotenente Pietro Zona, giunto ad Andria nei giorni scorsi
dopo aver concluso il corso per ufficiale presso la prestigiosa Scuola dell'Arma dei Carabinieri di Roma.

Militare di provata esperienza e di eccellente attitudine investigativa, ha ricoperto nell'Arma, per oltre un ventennio, l'incarico di Comandante della Stazione Carabinieri di Corato, prima della promozione nel novembre dello scorso anno ad ufficiale, distinguendosi per spirito di servizio, tanto da meritarsi nel giugno del 2017, il premio annuale "Comandanti di stazione", assegnato «per la meritoria attività svolta nel servizio d'istituto nell'anno 2016» dal Comando interregionale Carabinieri "Ogaden" di Napoli.

Casertano d'origine, classe 1966, ha conseguito sia la laurea in Scienze dell'amministrazione a Siena e quella in Scienze politiche con indirizzo economico-giudiziario a Napoli. Nella sua lunga carriera professionale nella territoriale, ha svolto con successo indagini a tutto campo, da quelle sui reati predatori, ai casi di omicidio, alle rapine a mano armata fino ad arrivare alle attività di contrasto alla detenzione ed allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Ai numerosi encomi e benemerenze tributategli dall'Arma dei Carabinieri per la brillante attività professionale, il Sottotenente Pietro Zona è stato insignito nel 2013 dal Capo dello Stato dell'onorificenza di "Cavaliere al Merito della Repubblica".

Con l'arrivo del Sottotenente Pietro Zona, si consolida la presenza degli ufficiali nella Caserma di viale Gramsci, sede del Comando Compagnia. Al Comandante della Compagnia, Capitano Domenico Montalto, si affianca il suo vice, Sottotenente Giosuè Bonfardino, quella del Luogotenente con incarichi speciali Raffaele Auricchio in qualità di Comandante della sezione Radiomobile e quindi del Sottotenente Pietro Zona che guiderà la sezione operativa.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
1 Prostituzione in una suite con vasca idromassaggio nel centro di Corato, due arresti Prostituzione in una suite con vasca idromassaggio nel centro di Corato, due arresti In manette due donne, una italiana e una marocchina
Furti di opere d'arte, oltre cinquecento i beni sequestrati nel 2019 tra Puglia e Basilicata Furti di opere d'arte, oltre cinquecento i beni sequestrati nel 2019 tra Puglia e Basilicata Intensa l'attivià del nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale
Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Il bilancio del comandante provinciale dell'Arma: «Controllate 89mila persone». Sul futuro: «Terremo alta l'attenzione sull'usura»
Sparò ai vigilanti dopo l'assalto alla banca, preso pericoloso latitante Sparò ai vigilanti dopo l'assalto alla banca, preso pericoloso latitante Il tentanto colpo nell'aprile 2018. Il piano fu sventato da un coratino in servizio a Ruvo di Puglia
Prepara il pranzo per una famiglia in difficoltà, il gesto trova la solidarietà dei carabinieri Prepara il pranzo per una famiglia in difficoltà, il gesto trova la solidarietà dei carabinieri I militari si offrono per la consegna. Il cibo preparato a Corato raggiunge Trani
Corato e comuni limitrofi blindati per evitare l'esodo: posti di blocco ovunque Corato e comuni limitrofi blindati per evitare l'esodo: posti di blocco ovunque La misura di controlli per evitare spostamenti ingiustificati
La pensione? La ritirano per voi i Carabinieri La pensione? La ritirano per voi i Carabinieri Sottoscritto l'accordo tra l'Arma e Poste Italiane
Furto e smarrimento,  la denuncia si fa on line Furto e smarrimento, la denuncia si fa on line Il servizio “Denuncia Vi@ Web” sul sito dei Carabinieri per limitare i tempi di attesa presso le caserme
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.