Notte dei Licei. <span>Foto Giulia Manzi </span>
Notte dei Licei. Foto Giulia Manzi
Scuola e Lavoro

I ragazzi del Liceo Oriani riflettono sulla banalità del male nella Notte del Liceo Classico

Ieri sera si è tenuta la IX edizione della Notte dei Licei Classici e l'Oriani ha risposto "presente"

Si è tenuta ieri sera, 5 maggio, la IX edizione della notte dei Licei Classici presso il Liceo Classico Oriani. Come ogni anno, l'edizione coratina coincide con quella di tantissimi altri licei classici d'Italia.


L'iniziativa nasce nell'anno scolastico 2014/15 da un'idea di Rocco Schembra, docente di Latino e Greco presso il Liceo "Gulli e Pennisi" di Acireale (CT).

Nel corso del tempo la Notte Nazionale del Liceo Classico ha dimostrato la vitalità del curricolo del classico, frequentato da studenti motivati, dotati di talento e passione, che riescono a coinvolgere la cittadinanza e l'opinione pubblica nelle loro performances, interpretate e realizzate con immaginazione e creatività, a partire proprio dai loro studi.


Il tema scelto è stato "La banalità del male": un chiaro riferimento - come è stato detto anche in apertura - al grande capolavoro di Hannah Arendt.
Gli studenti, quindi, si sono preoccupati di cercare nel mare magnum della letteratura greca e latina (ma non solo), testi che fossero capaci di esprimere al meglio il suddetto tema, coadiuvati anche dall'energico aiuto dei docenti.


Si sono alternate nel corso della serata - partita alle ore 18:00 e continuata sino alla mezzanotte - diverse performance che affidavano alla magia del teatro e della musica la rappresentazione del tema.


L'edizione si è conclusa con un momento corale: la lettura - accompagnata anche da una esibizione danzata - del monologo di Medea in lingua greca, seguito dalla relativa traduzione in lingua italiana, in concomitanza con tutti gli altri licei d'Italia.


Il Liceo Classico, quindi, si conferma essere ancora un luogo di formazione sempre attivo, stimolante e al passo con i tempi, a dimostrazione del fatto che la cultura classica rappresenta ancora oggi un grande bagaglio da cui attingere per poter parlare di temi fortemente attuali.
  • Liceo Classico Oriani
Altri contenuti a tema
Immaginare l’innovazione: la sfida dei saperi umanistici”: ancora un Orianino sul podio Immaginare l’innovazione: la sfida dei saperi umanistici”: ancora un Orianino sul podio Nicola Montrone studente della 4 A del Liceo Oriani
“Voi volete ricacciarci indietro”: Corato ricorda i 100 anni dal delitto Matteotti “Voi volete ricacciarci indietro”: Corato ricorda i 100 anni dal delitto Matteotti L'incontro è organizzato dal liceo "Oriani" on collaborazione con la Sezione ANPI di Corato
Liceo Oriani e ASD Quarat Bike insieme per una biciclettata cittadina Liceo Oriani e ASD Quarat Bike insieme per una biciclettata cittadina Al termine della passeggiata ecologica, gli alunni dell'Oriani hanno svolto una lezione di educazione stradale
Liceo Oriani Corato, certificazioni di lingua latina per il secondo anno consecutivo Liceo Oriani Corato, certificazioni di lingua latina per il secondo anno consecutivo Dei dodici partecipanti, ben nove hanno ottenuto la certificazione raggiungendo anche i punteggi altissimi
Giochi della Chimica, fase Regionale: risultati soddisfacenti per l’Oriani di Corato Giochi della Chimica, fase Regionale: risultati soddisfacenti per l’Oriani di Corato Nessun alunno accede alle finali, ma restano alti gli obiettivi raggiunti
Il liceo Oriani di Corato aderisce alla Notte nazionale del liceo classico Il liceo Oriani di Corato aderisce alla Notte nazionale del liceo classico L'evento sarà celebrato venerdì 19 aprile in 350 scuole italiane
Orianini: Tiktokers per la lettura Orianini: Tiktokers per la lettura Book Debate 2023: vinci 100 libri per la tua biblioteca scolastica! 
Un secolo di storia del Liceo Classico Oriani: una grande conferenza ne celebra il traguardo Un secolo di storia del Liceo Classico Oriani: una grande conferenza ne celebra il traguardo Una festa per celebrare i cento anni di vita della scuola, con grandi ospiti
© 2016-2024 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.