Disabili
Disabili
Attualità

Riparte il servizio trasporto disabili della Asl

Sospeso dall'emergenza Covid-19, riparte il 15 giugno

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
A partire da lunedì 15 giugno riparte il servizio di trasporto disabili, sospeso a causa della emergenza Covid.

La ASL di Bari - facendo seguito alle disposizioni regionali per la riattivazione nella fase 2 delle attività delle strutture di riabilitazione, ha dato il via libera alla ripresa del servizio di trasporto per gli utenti diversamente abili in tutti i comuni della provincia di Bari.

La disposizione è stata preceduta da una attività di verifica da parte del Dipartimento di prevenzione della ASL che ha acquisito, da parte delle società appaltatrici, i rispettivi protocolli di sicurezza aziendale utili a prevenire la diffusione del contagio da Covid 19. Dopo il parere favorevole dei tecnici della prevenzione che hanno accertato la validità dei protocolli aziendali, le ditte di trasporto provvederanno a condividere le misure anti Covid con i centri di Riabilitazione del territorio in modo tale da raggiungere l'obiettivo comune di prevenzione del rischio da infezione, nella tutela della salute dei pazienti e delle loro famiglie.

La ASL ha inoltre dato indicazioni ai Distretti socio sanitari e alle Unità di Neuropsichiatria infantile di trasmettere alle società di trasporto gli elenchi degli utenti aventi diritto, ricordando, laddove fosse necessario, che per accedere al servizio, bisogna acquisire l'autorizzazione da parte delle strutture sanitarie e dal Comune di appartenenza.
  • Disabilità
  • ASL
Altri contenuti a tema
Asl Bari, «Nessun aumento di casi nelle aree pre-Covid degli Ospedali» Asl Bari, «Nessun aumento di casi nelle aree pre-Covid degli Ospedali» Tutti negativi i tamponi effettuati sui casi sospetti
Contributo Asl per disabili, oltre 1200 aventi diritto. Presto la seconda finestra Contributo Asl per disabili, oltre 1200 aventi diritto. Presto la seconda finestra Il Contributo Economico Straordinario è destinato a disabili gravissimi in condizione di non autosufficienza
Resta chiuso l'Ufficio Tutela Lavoratrici Madri di Corato Resta chiuso l'Ufficio Tutela Lavoratrici Madri di Corato Fino al 31 ottobre, contatti e modalità per inoltro delle pratiche
Alcool sequestrato per produrre igienizzante, il dono della Finanza alla ASL Bari Alcool sequestrato per produrre igienizzante, il dono della Finanza alla ASL Bari Consegnati al "Di Venere" 460 litri di alcool, serviranno per rifornire di gel igienizzante tutta l’ASL Bari
Coronavirus, altri quattro casi in Puglia Coronavirus, altri quattro casi in Puglia Sale a 82 il numero degli attualmente positivi. Nessun decesso nelle ultime ore
Via libera della ASL a stabilizzazioni, mobilità e assunzioni Via libera della ASL a stabilizzazioni, mobilità e assunzioni Il dg Sanguedolce: “Abbiamo stabilito un cronoprogramma serrato per non lasciare fuori nessuno”
Covid, 43 donazioni alla Asl Bari. Strumenti e maschere anche all'ospedale di Corato Covid, 43 donazioni alla Asl Bari. Strumenti e maschere anche all'ospedale di Corato Al nosocomio cittadino donati emogasanalizzatori, caschi, maschere per la terapia intensiva cardiologica e sistemi di ventilazione polmonare
Asl Bari, 1268 disabili gravissimi ammessi al contributo economico Covid-19 Asl Bari, 1268 disabili gravissimi ammessi al contributo economico Covid-19 Pubblicati gli elenchi definitivi dei beneficiari in condizione di non autosufficienza e disabilità
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.