Alberghiero
Alberghiero
Scuola e Lavoro

Studenti ai fornelli e in sala per la "Cena di Gala" dell'Alberghiero

Una occasione per vivere una esperienza lavorativa completa

Sabato 15 giugno nella Masseria Torre di Nebbia di Corato (Ba) si terrà la "Cena di Gala", evento di fine anno scolastico, i cui i protagonisti saranno gli alunni dell'istituto alberghiero Tandoi di Corato, che avranno modo di vivere un'esperienza lavorativa completa, in cucina, in sala e nel ricevimento.

"Saranno coinvolti – ha spiegato Giuseppe Galena, docente di Cucina all'IPC Tandoi - i ragazzi delle seconde, terze e quarte. Sotto la guida di noi docenti, prepareranno piatti che vanno oltre il programma ministeriale e avranno modo di conoscere da vicino nuove tecniche di cottura e preparazioni diverse. Esperienze come questa sono per gli alunni davvero molto interessanti e loro, sempre entusiasti, ci mettono passione e amore".

Questa iniziativa, che si caratterizza per la sua raffinatezza ed eleganza, giunge quest'anno alla quarta edizione e come ogni anno, si svolgerà nella suggestiva masseria, una struttura costruita interamente in pietra agli inizi del 1800 e sita nel cuore del Parco Nazionale dell'Alta Murgia, tra i partner e membro del comitato tecnico scientifico dell'istituto diretto dalla dirigente scolastica dell'I.I.S.S. Oriani – Tandoi Angela Adduci.

Anche il menù sarà caratterizzato da prodotti di Corato, a km 0, gentilmente offerti dai numerosi sostenitori della scuola. Dal finger food iniziale, che si svolgerà al tramonto e sotto la grande quercia, al dolce i ragazzi, lontani dai banchi scolastici, dove sono stati per tutto l'anno impegnati con studio e pratica nelle aule, avranno la possibilità di vivere sul campo il lavoro del loro futuro, supportati dai docenti di "Cucina" Galena, Lagreca, Moramarco e Andresini, da quelli di "Sala", Carlesso, Lemma Gigli e Vinci, dal docente di "Accoglienza turistica" Monaco e quelli di "Funzione strumentale" Forte e Rossella Piarulli.

"Noi iniziamo la preparazione a scuola già dal giovedì. Poi, la mattina del sabato, trasportiamo tutto nella masseria e infine ultimiamo tutto e serviamo la sera dell'evento. È anche l'occasione per osservare e apprendere praticamente aspetti come l'HCCP, la conservazione degli alimenti e altri meccanismi utili per affrontare al meglio questo lavoro".

Durante la cena, che avrà inizio alle 20:30, oltre a un piacevole sottofondo musicale, ci saranno vari interventi di esperti del settore come il noto chef Pietro Zito e Vittoria Cisonna, presidentessa del consorzio di professionisti pugliesi dell'ospitalità "La Puglia è servita".
  • IPC Tandoi
Altri contenuti a tema
La “vera” bella storia di Francesco La “vera” bella storia di Francesco Lavoratori con sindrome di Down: da assistiti a partecipanti
Gli studenti del Tandoi potranno conseguire la qualifica di operatore socio sanitario Gli studenti del Tandoi potranno conseguire la qualifica di operatore socio sanitario L'annuncio di Enzo Colonna
Un nuovo laboratorio d'avanguardia per l'istituto alberghiero Un nuovo laboratorio d'avanguardia per l'istituto alberghiero Spazi e strumenti per migliorare l'offerta scolastica
Etwinning Italy-Poland:  un gemellaggio elettronico che diventa realtà Etwinning Italy-Poland: un gemellaggio elettronico che diventa realtà Studenti polacchi ospiti del "Tandoi"
Studenti ai fornelli: ecco il cooking show del Tandoi Studenti ai fornelli: ecco il cooking show del Tandoi “Viaggio nel gusto: dalla terra alla tavola”
L'Oriani - Tandoi festeggia i suoi diplomati L'Oriani - Tandoi festeggia i suoi diplomati Tradizionale Festa del Diplomato il 21 e 22 dicembre
Servizio antidroga della Polizia all'IPC "Tandoi" Servizio antidroga della Polizia all'IPC "Tandoi" Durante le operazioni  non è stata rinvenuta sostanza stupefacente
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.