foto
foto
Basket

Basket Corato, ancora una vittoria e primo posto blindato

Centrato il primo obiettivo stagionale

Il primo obiettivo stagionale per l'A.S. Basket Corato è centrato. Il primo posto in classifica a due giornate dalla conclusione dalla prima fase, è solo però l'antipasto per quello che si prospetta nella Poule Promozione.

Una vittoria cercata, voluta e meritata quella con l'Olympia Rutigliano (100-69) davanti al pubblico amico del PalaLosito, che spalanca le porte verso la fase più calda dell'anno.
Coach Verile manda in tribuna Christophe per una contusione alla mano rimediata con Santeramo, ma può contare nuovamente sulle prestazioni di Leoncavallo, reintegrato in settimana nel roster.

L'avvio di gara è scoppiettante: Grimaldi e Angelilli fanno subito presagire una serata estremamente prolifica dal punto di vista del punteggio (9-7 al 2'). Corato gioca sul velluto, aprendo il campo con disinvoltura e innescando le sgaloppate di Amendolagine ed il gioco in post di Turudic (25-18 al 8'). Rutigliano invece, prova a tenere alto il ritmo, ma Di Salvia con il passare dei minuti mette la museruola al cannoniere Fleming, che vive solo di giocate estemporanee e vacilla paurosamente alla prima sirena, per merito di un attacco neroverde ai limiti della perfezione (35-18 al 10').
Corato non trova ostacoli e concede minuti preziosi ai suoi under, che rispondono positivamente alle rotazioni di Coach Verile. Ottima la prestazione di giovani Marcone, Gatta e D'Imperio, che strappano gli applausi del numeroso pubblico del PalaLosito (44-20 al 15'). Amendolagine da tre punti tocca il +29, ma il finale di quarto premia gli sforzi degli ospiti che chiudono a metà gara sul 56-32 di fine secondo quarto.

L'intensità offensiva coratina, non si placa neanche dopo la pausa lunga. Grimaldi ricama giocate d'alta scuola per i suoi compagni, che banchettano sul malcapitato Rutigliano in piena lotta per un posto nella post season (80-50 al 30'). L'ultimo quarto è utile solo per le statistiche, con ormai il punteggio ampiamente acquisito. L'ultimo sussulto lo regala Amendolagine con la tripla del centesimo punto per la festa finale del PalaLosito, che saluta così l'ennesima vittoria dei neroverdi (100-69 il finale).

Dunque una vittoria importante per l'A.S. Basket Corato, che ancora una volta chiarisce a tutti quali siano le gerarchie all'interno del proprio girone. A due giornate dalla conclusione, il primo posto è realtà per la società del Presidente Marulli, che adesso può concentrarsi nel migliore dei modi verso la fase più calda ed avvincente della propria stagione.
Prossimo impegno in trasferta sul campo della Cestistica Barletta, avversario di spessore che battaglierà sino all'ultimo per accaparrarsi la seconda piazza.

A.S. BASKET CORATO 100- 69 OLYMPIA RUTIGLIANO
A.S. BASKET CORATO: Gatta 12,Di Salvia 6,D'Imperio 10,Grimaldi 17,Arbore 4, Marcone 3, Di Bartolomeo 4, Amendolagine 19, Turudic 16, Leoncavallo 9. All. Verile Aiuto All. Carnicella
OLYMPIA RUTIGLIANO: Fleming 15, Iacoviello, Zella, Lomoro 4, Marti 7, Dell'Edera ,Angelilli 17, Palazzo 6 Torres Mina 20. All. Labarile


Parziali: 35-18; 56-32; 80-50; 100-69
Arbitri: Spano e Fiorentino
  • Basket
Altri contenuti a tema
La Nuova Virtus Corato campione provinciale CSI La Nuova Virtus Corato campione provinciale CSI I ragazzi di coach Camporeale trionfano alle Final Four, si aggiudicano il titolo provinciale e accedono alla fase regionale
NMC, domenica il Memorial ‘Luigi Mastromauro’ NMC, domenica il Memorial ‘Luigi Mastromauro’ La società ricorda l'atleta prematuramente scomparso
Basket Corato, a Ruvo la sfida con Giulianova Basket Corato, a Ruvo la sfida con Giulianova Gli uomini di coach Verile alla ricerca del riscatto
Un mercoledì d’oro per gli Under della NMC Un mercoledì d’oro per gli Under della NMC Iieri vittoria sui campi dell’U15 d’Eccellenza, U13 maschile e U18 femminile
Coach Michele Mele è "Allenatore Benemerito" Coach Michele Mele è "Allenatore Benemerito" Portò il Corato Basket alla storica conquista della B2
Adriatica industriale basket Corato: il punto sul settore giovanile Adriatica industriale basket Corato: il punto sul settore giovanile Terminata un’altra settimana di duro lavoro per le giovanili neroverdi Under 13, Under 20 e di Prima divisione
Adriatica Industriale, una difesa che vale due punti: PSE espugnata 60-67 Adriatica Industriale, una difesa che vale due punti: PSE espugnata 60-67 I neroverdi conquistano due punti molto importante in una fase delicata della stagione
NMC, stop a Brindisi per l’U15 d’Eccellenza dopo una grande prestazione NMC, stop a Brindisi per l’U15 d’Eccellenza dopo una grande prestazione Ottima l’U16, +26 alla capolista Terlizzi. U18, rinviata
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.