Giorgio Artioli
Giorgio Artioli
Basket

Corato chiude il quintetto con Artioli

Bel colpo del club neroverde che ingaggia l'ala forte livornese

La missione di individuare un 4 di categoria per completare il quintetto è stata compiuta. Il Basket Corato ha ingaggiato Giorgio Artioli: sarà il 27enne livornese ad affiancare Francesco Infante e a fare reparto insieme a Daniele Tomasello fra i lunghi. L'inserimento dell'ala forte toscana (200 cm per 95 kg) permetterà a coach Marco Verile di contare su una rotazione piuttosto sostanziosa e competitiva in vista del prossimo campionato di Serie B.

Artioli ha giocato a Livorno, Montecatini, Catanzaro, Trapani (in A2), Piacenza, Omegna e Cecina (ultima annata a 8.7 punti e 6.4 rimbalzi di media). Esperienza e caratteristiche lo rendono un puntello molto interessante e decisamente azzecato sotto il profilo tattico.
«Il primo contatto che ho avuto con il coach mi ha trasmesso tanto entusiasmo e ho percepito dai racconti il calore del pubblico di Corato» è quanto sostenuto dal giocatore. «Ho afferrato la serietà del progetto e ciò che si vuole costruire in quest'annata. Conosco i miei compagni di squadra, in particolare Battaglia con cui ho avuto il piacere di giocare con la stessa canotta. Non vedo l'ora di arrivare a Corato per conoscere la città, compagni e staff. Darò il massimo per andare avanti il più possibile e rispettare i progetti».

Il roster neroverde al momentio è formato dagli esterni Stella, Battaglia, Idiaru, Gatta, Del Tedesco Alves, Messina e dai lunghi Artioli, Infante e Tomasello.
  • Basket Corato
  • Serie B
  • Giorgio Artioli
Altri contenuti a tema
Lutto sulle canotte ed uno striscione per Marco Mennuti Lutto sulle canotte ed uno striscione per Marco Mennuti Il 36enne ex cestista sarà ricordato nel corso del match tra Basket Corato e Monopoli
Corato sfida Monopoli, debutto per coach Putignano Corato sfida Monopoli, debutto per coach Putignano Gara delicatissima per i neroverdi al PalaLosito
Verile si congeda: «Un piacere regalare emozioni ai tifosi neroverdi» Verile si congeda: «Un piacere regalare emozioni ai tifosi neroverdi» Le parole del tecnico foggiano
Corato, cambio in panchina: Putignano al posto di Verile Corato, cambio in panchina: Putignano al posto di Verile La decisione del club neroverde
Troppa Luiss per Corato Troppa Luiss per Corato Sotto di 21 al termine del primo quarto, i neroverdi provano a risalire la corrente ma nel finale pagano lo sforzo compiuto
Sfida complicata a Roma per il Basket Corato Sfida complicata a Roma per il Basket Corato Ex di turno Francesco Infante (tre stagioni alla Luiss)
Il Basket Corato saluta Daniele Tomasello Il Basket Corato saluta Daniele Tomasello Rescissione consensuale fra il club e il pivot romano
Nulla da fare per Corato a Cassino Nulla da fare per Corato a Cassino I neroverdi non riescono ad essere incisivi in difesa
© 2016-2022 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.