Corato Basket
Corato Basket
Basket

Corato, contro Teramo crocevia importante prima della sosta

L'As Basket alla ricerca di due punti preziosissimi per la bagarre ottavo posto

Smaltita la sconfitta in terra abruzzese, l'Adriatica Industriale Basket Corato torna al PalaLosito per la prima delle due sfide casalinghe consecutive. Avversario di turno Teramo, una delle squadre più in forma del momento, che cerca punti fondamentali per la salvezza diretta. La classifica dei teramani è assolutamente bugiarda, come dimostrano le sconfitte ai supplementari contro Corato, Chieti e Ancona, o le vittorie di prestigio, su Fabriano e la settimana scorsa su Bisceglie.

QUI CORATO: La sconfitta all'overtime subita a Pescara non ha lasciato scorie in casa neroverde, né dal punto di vista mentale, né soprattutto dal punto di vista fisico. Leo Marini e Mauro Stella, usciti malconci dal Pala Elettra, sono tornati ad allenarsi e con ogni probabilità saranno a disposizione di coach Marco Verile. Corato sta vivendo un buon momento di forma (3-2) e nelle ultime uscite c'è stato un progressivo e deciso miglioramento nelle prestazioni della squadra. Nelle ultime ore poi l'annuncio: Giuseppe Iannelli, ex San Severo, è un nuovo giocatore dell'Adriatica Industriale. Un buon innesto per questo combattutissimo finale di stagione, con vista play-off.

QUI TERAMO: La squadra guidata da coach Domizioli come detto, sta vivendo un ottimo momento di forma. Dopo la vittoria a Catanzaro e quella casalinga contro Porto Sant'Elpidio, al PalaScapriano l'Adriatica Press ha sconfitto Bisceglie 79-77, conquistando due punti fondamentali per la lotta salvezza. I biancorossi sono avversari temibili, ma sin ora hanno mostrato due facce: se in casa ha totalizzato 5 vittorie e 6 sconfitte (tre delle quali all'overtime), in trasferta ha raccolto ben poco, con due soli successi contro i fanalini di coda Campli e Catanzaro. La bella gioventù scuola Armani Milano sta trascinando la squadra abruzzese: l'elemento di spicco del roster biancorosso è certamente il classe 1997 Simone Aromando, che oltre ad essere un grande realizzatore (17.4 ppg) è anche il migliore per rimbalzi (10.5), rimbalzi offensivi (3.5) e secondo giocatore del girone C per valutazione media (19.7). Mica male. Altri due pilastri dei teramani sono la guardia Matteo Fabi (13.4) e l'ala piccola Andrea Lagioia (10.9) a portare punti ed esperienza. Nel mercato di gennaio poi sono arrivati la guardia/ala classe 2000 Luka Sebrek, la guardia italo/dominicana Juan Carlos Canelo, il centro Marsili ed il "quattro" under Kekovic, mentre hanno salutato coach Domizioli Marchetti e Pavicevic.

LA GARA D'ANDATA: Il 18 novembre al PalaScapriano, l'Adriatica Industriale la spunta 75-82 dopo un overtime. Una partita vissuta sul filo dell'equilibrio, portata al supplementare da due liberi di Fabi sulla sirena, dopo che Antrops 20" aveva messo la freccia con una tripla delle sue. Ai padroni di casa non bastano i 19 di Aromando, per Corato il top scorer è Antrops con 23 punti. Alla sua prima con la casacca neroverde, Boffelli fa 14.

La partita di domenica non è certamente un impegno da sottovalutare, ma il fattore campo e quanto mostrato negli ultimi match dai neroverdi lasciano ben sperare. Una vittoria scaccerebbe Teramo e i play out a - 8 (con gli scontri diretti a favore) e consentirebbe a Corato di conquistare due punti preziosissimi per la bagarre ottavo posto.
  • As Basket Corato
Altri contenuti a tema
L'Adriatica Industriale riparte il 20 agosto L'Adriatica Industriale riparte il 20 agosto Il calendario degli impegni dei neroverdi nella preseason. Joma nuovo sponsor tecnico
Basket Corato, preso Daniele Grilli Basket Corato, preso Daniele Grilli Il cestista romano alla corte di coach Gesmundo
Basket, ufficializzato il calendario. Corato gioca la prima con Palestrina Basket, ufficializzato il calendario. Corato gioca la prima con Palestrina I neroverdi inseriti nel girone D
Gigi Brunetti è un giocatore del Basket Corato Gigi Brunetti è un giocatore del Basket Corato La nuova ala pivot arriva alla corte di coach Gesmundo
Basket Corato, Efe Idaru ancora con la maglia neroverde Basket Corato, Efe Idaru ancora con la maglia neroverde Il numero "zero" padovano è rimasto a Corato nonostante tante società di B abbiano provato a strapparlo ai neroverdi
Basket Corato, conferma per l'assistant coach Felice Carnicella Basket Corato, conferma per l'assistant coach Felice Carnicella Sarà il braccio destro di coach Gesmundo
Giovanni Gesmundo nuovo coach del Basket Corato Giovanni Gesmundo nuovo coach del Basket Corato Confermate le indiscrezioni. La nota della società
Basket Corato, in panchina arriva coach Gesmundo? Basket Corato, in panchina arriva coach Gesmundo? Il tecnico del Vasto ha salutato la piazza abruzzese. Direzione Corato?
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.