As Basket Corato
As Basket Corato
Basket

Corato esce alla distanza, vittoria di carattere a Brindisi

Seconda vittoria nella Poule Promozione

Seconda vittoria nella Poule Promozione per l' A.S. Basket Corato, che batte in trasferta (53-61) l'Invicta Brindisi in un match equilibrato e risolto soltanto nell'ultima frazione di gioco, dove i neroverdi sono stati più lucidi e più cinici dei padroni di casa.

Una vittoria chiave nel percorso Poule Promozione per i coratini, che avevano individuato proprio nella trasferta in terra brindisina il possibile spartiacque del girone. Pronostici ampiamente rispettati quelli che prevedevano una gara non bella dal punto di visto estetico, ma estremamente intensa e fisica su tutti i possessi. Corato è stata brava a soffrire l'impatto iniziale dell'Invicta e a tornare in gara con determinazione e lucidità nei decisivi parziali dove ha costruito il prezioso successo.

Avvio di gara tutto di marca Invicta con Botrugno e Leo subito a punire le sbavature difensive coratine (16-7 al 6'). Corato fatica inizialmente ad entrare in ritmo, ma sul finire di periodo resta in scia con Leoncavallo e Di Salvia (18-13 al 10').

Le basse percentuali al tiro non fanno decollare gli uomini di coach Verile, che subiscono la verve e l'intraprendenza di Rollo e compagni (20-13 al 15'). Si segna con il contagocce, ma l'ingresso in campo di Di Bartolomeo ( sei punti consecutivi) rigenera gli ospiti, costringendo coach Gervasi al timeout (24-22 al 18'). Grimaldi, in serata poco prolifica, infila la tripla del -1, ma il finale di quarto sorride ancora ai brindisini che chiudono avanti la prima metà di gara sul 28-25.

Al ritorno in campo dopo l'intervallo lungo, Corato cambia prevedibilmente passo ed intensità. La schiacciata di Christophe (34-33 al 24') è il preludio al primo sorpasso neroverde griffato dal contropiede solitario di Amendolagine, che di fatto certifica la versione migliore dei coratini. Leoncavallo sotto le plance fa valere centimetri e qualità e con il gioco da tre punti di Christophe, spingono i viaggianti sul 37-45 di fine terzo quarto.

L'Invicta intraprendente dell' avvio di gara si smarrisce, anche complice la difesa coratina molto più serrata e deve subire la seconda schiacciata di Christophe che fa esultare i tifosi coratini giunti al PalaMelfi (43-50 al 32'). Ma nel momento di massima difficoltà, Brindisi ha ancora le risorse mentali e fisiche per risalire la china e con Leo e Botrugno minaccia i piani di vittoria di coach Verile (49-52 al 35'). Corato con esperienza non si disunisce e pesca il jolly con la seconda tripla di serata di Grimaldi, che è una vera e propria boccata d'ossigeno per i supporters neroverdi (51-57 al 38'). Il finale quindi, sorride a Corato che amministra con saggezza gli ultimi possessi e chiude la pratica sul definitivo 53-61.

Dunque una vittoria importante per l' A.S. Basket Corato, anche se in una gara complicata e non giocata sui livelli abituali, trova la forza e la determinazione per conquistare due punti decisivi nel girone della Poule Promozione. Vittoria dedicata anche a Michele Castoro, che ha chiuso anticipatamente per infortunio la sua stagione con i colori neroverdi, e al quale società e squadra rivolgono i migliori auguri di un celere ritorno in campo.
.
Prossimo impegno Domenica 26 Marzo (ore 18) al PalaLosito il derby contro la Pallacanestro Molfetta.

INVICTA BRINDISI 53-61 A.S. BASKET CORATO

INVICTA: Rollo 9, Castellitto 5, Rizzo 4, Leo 13, Botrugno A. 9, Botrugno 3, Colucci 3, Quaranta 4, Pulli 2, Simone. All. Gervasi

A.S. BASKET CORATO: Gatta, Di Salvia 9, D'Imperio, Grimaldi 8, Leoncavallo 19, D'Introno, Arbore 4, Di Bartolomeo 6, Amendolagine 4, Christophe 11. All. Verile Aiuto All. Carnicella

Parziali: 18-13; 28-25; 37-45; 53-61
Arbitri: Perrone e Scarnera
  • Basket
Altri contenuti a tema
Adriatica Industriale, domani a Corato arriva il Pozzuoli Adriatica Industriale, domani a Corato arriva il Pozzuoli Partita in casa da prendere con le pinze
Niente pagamento delle spese di viaggio, non omologata la gara Scandone - Corato Niente pagamento delle spese di viaggio, non omologata la gara Scandone - Corato I coratini avevano perso il match ad Avellino
Con la NMC il basket entra nelle scuole di Corato Con la NMC il basket entra nelle scuole di Corato Coinvolti migliaia di alunni per oltre 60 classi
NMC, ai nastri di partenza le due formazioni senior NMC, ai nastri di partenza le due formazioni senior Nel roster maschile un nuovo innesto: si tratta del lituano Simonis Zygimantas
Aziz Abdoul Yabre nel roster del Basket Corato Aziz Abdoul Yabre nel roster del Basket Corato L'italo africano alla corte di coach Gesmundo
La Nuova Virtus Corato campione provinciale CSI La Nuova Virtus Corato campione provinciale CSI I ragazzi di coach Camporeale trionfano alle Final Four, si aggiudicano il titolo provinciale e accedono alla fase regionale
NMC, domenica il Memorial ‘Luigi Mastromauro’ NMC, domenica il Memorial ‘Luigi Mastromauro’ La società ricorda l'atleta prematuramente scomparso
Basket Corato, a Ruvo la sfida con Giulianova Basket Corato, a Ruvo la sfida con Giulianova Gli uomini di coach Verile alla ricerca del riscatto
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.