Corato calcio
Corato calcio
Calcio

Il Corato si prende i playoff

Lo 0-0 nel confronto col Mola qualifica i neroverdi di Scaringella alle semifinali

Il pareggio a reti bianche nel confronto col Città di Mola ha consentito al Corato di chiudere l'anomala stagione regolare del torneo di Eccellenza pugliese con 17 punti all'attivo e una preziosa quarta posizione nella graduatoria del girone A, che è valsa ai neroverdi di mister Scaringella l'accesso ai playoff.

Gara tiratissima sul terreno del "Sante Diomede" di Bari, domicilio della formazione molese che, in caso di vittoria, avrebbe guadagnato la qualificazione alle semifinali proprio a spese di Petitti e compagni, ai quali invece è stato sufficiente lo 0-0. Prova di contenimento, quella del Corato, che nel finale ha potuto gestire una situazione resa più agevole dalle espulsioni di Genchi al 75° e Cannito pochi minuti più tardi per un fallo da rigore su Caruso. L'opportunità per chiudere i conti è stata però sprecata dall'esperto Anibal Montaldi, la cui conclusione dagli undici metri è stata bloccata dal portiere avversario Cucumazzo.

Gioia per D'Aiello e soci al triplice fischio conclusivo: la classifica avulsa a tre ha di fatto escluso il Città di Mola dagli spareggi promozione e collocato l'Audace Barletta/Trinitapoli al terzo posto. Quanto al Corato, la quarta posizione in griglia è senza dubbio la meno vantaggiosa: i neroverdi renderanno visita al Barletta nel match in programma domenica 13 giugno al "San Sabino" di Canosa e per superare il turno dovranno vincere nei 90 minuti oppure entro i supplementari in caso di parità, perché altrimenti varrebbe la migliore classifica dei contendenti.

Il percorso del Corato in stagione regolare si è perciò esaurito con un ruolino di marcia di quattro successi e cinque pareggi a fronte di una sola sconfitta (sul terreno del Manfredonia), 14 reti realizzate e 10 incassate.

ECCELLENZA, 13ª e ultima giornata

Atletico Vieste-Vigor Trani 4-1
Barletta-Manfredonia 3-2
Mola-Corato 0-0
Unione Calcio Bisceglie-Real Siti 2-5
Hanno riposato Audace Barletta/Trinitapoli, Alto Tavoliere San Severo e Orta Nova

CLASSIFICA

Barletta 25; Manfredonia 23; Corato, Audace Barletta/Trinitapoli, Mola 17; Unione Calcio Bisceglie 11; Atletico Vieste 10; Alto Tavoliere San Severo 9; Vigor Trani 8; Orta Nova 7; Real Siti 9.

Semifinali playoff

Barletta-Audace Barletta/Trinitapoli
Manfredonia-Corato

Nessuna retrocessione
  • Usd Corato Calcio
Altri contenuti a tema
Il Corato si iscrive al l’Eccellenza ma è ancora tutto in dubbio Il Corato si iscrive al l’Eccellenza ma è ancora tutto in dubbio L'incognita stadio è un nodo tutto da sciogliere
Massimo Olivieri nuovo tecnico del Corato Massimo Olivieri nuovo tecnico del Corato «Sarà una stagione di transizione con una squadra giovane ma motivata»
Corato Calcio, Vito Tursi riconfermato Direttore Sportivo Corato Calcio, Vito Tursi riconfermato Direttore Sportivo Intanto la società mette in conto l'ipotesi di restare in Eccellenza
Ripescaggi in serie D, aria di beffa per il Corato? Ripescaggi in serie D, aria di beffa per il Corato? I neroverdi fuori dalla griglia della LND per appena 7 millesimi
Massimo Pizzulli è il nuovo allenatore del Corato Calcio Massimo Pizzulli è il nuovo allenatore del Corato Calcio Il tecnico ha diretto l'allenamento già nel pomeriggio di oggi
Corato, esonerato mister Di Domenico. Ipotesi Pizzulli Corato, esonerato mister Di Domenico. Ipotesi Pizzulli Il club neroverde ha sollevato il tecnico ruvese dall'incarico dopo tre pareggi consecutivi a inizio girone di ritorno
Colpaccio Corato, preso Nicolas Di Rito Colpaccio Corato, preso Nicolas Di Rito L'esperto attaccante rafforza il team di mister Di Domenico
Il Corato conquista la finale regionale di Coppa Italia Il Corato conquista la finale regionale di Coppa Italia 4-2 dei neroverdi al Gallipoli, già sconfitto 3-0 in trasferta
© 2016-2021 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.