Basket Corato - Brindisi
Basket Corato - Brindisi
Basket

L’A.S. Basket Corato trema ma batte l’Invicta Brindisi

I neroverdi vincono a fatica una gara molto equilibrata

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Missione compiuta, ma quanta fatica. L' A.S. Basket Corato supera al PalaLosito l'Invicta Brindisi (75-67) al termine di un match equilibrato e risolto soltanto negli ultimi istanti, dopo che i neroverdi hanno rischiato di subire una clamorosa beffa ad una manciata di secondi dalla fine.

Avvio di gara che pende tutto a favore dei brindisini con Leo, Pulli e Colucci a punire la difesa coratina (10-16 al 6'). Nel finale di quarto sono però i punti di Grimaldi e Leoncavallo a tenere in scia i neroverdi (20-23 al 10') a testimonianza di un match sul filo dell'equilibrio.

Rotti gli indugi Corato prova a innescare le marce alte dal perimetro con Grimaldi e Arbore (30-28 al 14') ma Brindisi tiene botta con Botrugno e Rollo. La gara resta godibile ed incerta, con l'indemoniato Colucci a griffare il nuovo sorpasso ospite in chiusura di metà partita (35-38 al 20').

Al ritorno in campo dopo la pausa lunga, Corato cerca con determinazione di cambiare l'inerzia al match. Christophe entra di prepotenza nel match con una schiacciata che costringe coach Gervasi al timeout dopo un parziale di 9-2 coratino (44-40 al 25'). Di Salvia e compagni mettono in mostra una difesa di grande livello, che sporca le ottime percentuali dei primi due quarti degli ospiti e dall'altro lato del campo Amendolagine pesca la tripla che fa scaldare il PalaLosito (50-43 al 29'). Brindisi però è osso durissimo e dopo aver incassato il colpo reagisce con cinque punti consecutivi di Rizzo per il -2 di fine terzo quarto (52-50 al 30').

La nuova zampata neroverde arriva puntuale prima con di Di Salvia e Christophe, e poi con una tripla di Stano che sembra chiudere i giochi (64-54 al 36'). Corato però abbassa troppo presto l'intensità e Brindisi trova gli spiragli giusti per rosicchiare punti pesanti con Quaranta (64-59 al 38'). Leoncavallo e soci falliscono una serie di conclusioni per ammazzare la gara, mente Brindisi gela il PalaLosito con una tripla di Botrugno che griffa il clamoroso sorpasso a 25 secondi dalla conclusione (66-67). Sull'azione successiva il 0/2 ai liberi di Leoncavallo fa intravedere gli spettri della seconda sconfitta stagionale interna. Corato però non perde speranza e sangue freddo e la pressione difensiva di Christophe sulla rimessa in zona d'attacco per Brindisi, propizia il recupero di Di Salvia che si invola a segnare i punti del controsorpasso ( 68-67 a 10 secondi dalla fine). L'Invicta smarrisce lucidità e nervi ed il fallo tecnico fischiato a Castellitto porta Grimaldi a siglare i liberi della vittoria, sigillata poi dalla tripla allo scadere di Amendolagine che chiude la gara sul 75-67 finale.

Dunque una vittoria rocambolesca ma fondamentale per l' A.S. Basket Corato, che dopo essersi complicata la vita è riuscita nell'intento di vincere una gara decisiva per la sua classifica. A due giornate dalla fine della Poule Promozione, i neroverdi si issano al secondo posto solitario in classifica alle spalle della Lupa Lecce che conquista matematicamente la promozione in serie C.
Prossimo impegno in trasferta al PalaPoli di Molfetta ( Domenica 7 Maggio, ore 19) per blindare definitivamente la piazza d'onore che da diritto allo spareggio per un eventuale ripescaggio.

A.S. BASKET CORATO 75-67 INVICTA BRINDISI

A.S.BASKET CORATO: Di Salvia 7, D'Imperio, Grimaldi 15, Leoncavallo 18, D'Introno 1, Arbore 5, Di Bartolomeo, Amendolagine 8, Stano 3, Christophe 18. Coach Verile

INVICTA BRINDISI: Rollo 10, Castellitto 8, Rizzo 12, Leo 5, Botrugno, Botrugno 3, Colucci 10, Quaranta 8, Pulli 11, Simone. Coach Gervasi

Parziali: 20-23; 35-38; 52-50; 75-67
Arbitri: Desposati e Anselmi
  • Basket
Altri contenuti a tema
Adriatica Industriale, domani a Corato arriva il Pozzuoli Adriatica Industriale, domani a Corato arriva il Pozzuoli Partita in casa da prendere con le pinze
Niente pagamento delle spese di viaggio, non omologata la gara Scandone - Corato Niente pagamento delle spese di viaggio, non omologata la gara Scandone - Corato I coratini avevano perso il match ad Avellino
Con la NMC il basket entra nelle scuole di Corato Con la NMC il basket entra nelle scuole di Corato Coinvolti migliaia di alunni per oltre 60 classi
NMC, ai nastri di partenza le due formazioni senior NMC, ai nastri di partenza le due formazioni senior Nel roster maschile un nuovo innesto: si tratta del lituano Simonis Zygimantas
Aziz Abdoul Yabre nel roster del Basket Corato Aziz Abdoul Yabre nel roster del Basket Corato L'italo africano alla corte di coach Gesmundo
La Nuova Virtus Corato campione provinciale CSI La Nuova Virtus Corato campione provinciale CSI I ragazzi di coach Camporeale trionfano alle Final Four, si aggiudicano il titolo provinciale e accedono alla fase regionale
NMC, domenica il Memorial ‘Luigi Mastromauro’ NMC, domenica il Memorial ‘Luigi Mastromauro’ La società ricorda l'atleta prematuramente scomparso
Basket Corato, a Ruvo la sfida con Giulianova Basket Corato, a Ruvo la sfida con Giulianova Gli uomini di coach Verile alla ricerca del riscatto
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.