squadra x
squadra x
Basket

L'As Basket Corato batte il Santa Rita e prenota un posto per la serie C

Si attendono novità da parte della Fip, in quella che sembra poter essere una calda estate, ricca di grandi novità.

Lo spareggio della Serie D va all' A.S. Basket Corato che, al PalaPinto di Mola, batte 67-55 l'Anspi Santa Rita e conquista cosi un posto in prima fila per il ripescaggio in Serie C.
Determinante per i neroverdi la seconda metà di gara, giocata con grandissima intensità difensiva e dove la differenza l'hanno fatta l'esperienza e i maggiori centimetri di Arbore e Leoncavallo.

Approccio alla gara timido per i coratini, subito alla prese con la difesa a zona di Sarli e compagni (7-5 al 4'). Corato conduce le danze, mostrando sin da subito di avere qualcosa in più rispetto ai tarantini in termini fisici (19-17 al 10'). Tanti errori in fase di conclusione permettono a Salerno di ricucire il minigap e di portare avanti i suoi (19-21 al 14'). Verile prova a metterci una pezza chiamando timeout ed ordinando le idee, ma la partita fatica a decollare di ritmo e si chiude sul 29-31.

Al ritorno in campo dopo la pausa lunga, Corato cambia decisamente passo ed intensità. Il buonissimo lavoro sotto le plance di Turudic e Leoncavallo, frutta subito un parziale che scalda il centinaio di supporters coratini (39-33 al 25'). Dalla panchina Coach Verile chiama in causa anche D'Imperio, che ha l'impatto giusto per dare un'altra fiammata al match (50-37 al 29'). Santa Rita barcolla, ma con Fanelli in chiusura di quarto pesca la bomba per restare ancora aggrappata al match (52-42 al 30').

La gara è saldamente nelle mani dei neroverdi, che dopo aver toccato il massimo vantaggio di serata (+15), alzano forse troppo in anticipo il piede dall'acceleratore. Sarli e Fanelli sparano le ultime cartucce e risalgono minacciosamente sino al -5 (58-53 al 37'). Corato non trema e con lucidità gioca il finale di gara. E' quindi provvidenziale una bomba di capitan Arbore, che chiude definitivamente i giochi e spegne le velleità tarantine. Il match si chiude cosi sulla tripla di Di Salvia sul definitivo 67-55.

Dunque un risultato importante per l'A.S. Basket Corato, che nell'ultimo atto del campionato di Serie D, prenota un posto per la prossima C pugliese. In tal senso si attendono novità da parte della Fip, in quella che sembra poter essere una calda estate, ricca di grandi novità.

A.S. BASKET CORATO 67- 55 ANSPI SANTA RITA

A.S. BASKET CORATO: Di Salvia 7, D'Imperio 2, Grimaldi 10, Leoncavallo 23, D'Introno, Arbore 13, Di Bartolomeo, Amendolagine 2, Stano 2, Turudic 8. All. Verile Aiuto All. Carnicella

SANTA RITA: Prisciano, Fanelli 7, Ragusa 3, Salerno 17, Di Trizio 2, Sarli 12, Gualano 5, Di Gregorio, Pentassuglia 9, Binetti. All. Mineo

Paziali: 19-17; 29-31; 52-42; 67-55
Arbitri: Stoppa e Di Sisto
  • Basket
Altri contenuti a tema
Adriatica Industriale, domani a Corato arriva il Pozzuoli Adriatica Industriale, domani a Corato arriva il Pozzuoli Partita in casa da prendere con le pinze
Niente pagamento delle spese di viaggio, non omologata la gara Scandone - Corato Niente pagamento delle spese di viaggio, non omologata la gara Scandone - Corato I coratini avevano perso il match ad Avellino
Con la NMC il basket entra nelle scuole di Corato Con la NMC il basket entra nelle scuole di Corato Coinvolti migliaia di alunni per oltre 60 classi
NMC, ai nastri di partenza le due formazioni senior NMC, ai nastri di partenza le due formazioni senior Nel roster maschile un nuovo innesto: si tratta del lituano Simonis Zygimantas
Aziz Abdoul Yabre nel roster del Basket Corato Aziz Abdoul Yabre nel roster del Basket Corato L'italo africano alla corte di coach Gesmundo
La Nuova Virtus Corato campione provinciale CSI La Nuova Virtus Corato campione provinciale CSI I ragazzi di coach Camporeale trionfano alle Final Four, si aggiudicano il titolo provinciale e accedono alla fase regionale
NMC, domenica il Memorial ‘Luigi Mastromauro’ NMC, domenica il Memorial ‘Luigi Mastromauro’ La società ricorda l'atleta prematuramente scomparso
Basket Corato, a Ruvo la sfida con Giulianova Basket Corato, a Ruvo la sfida con Giulianova Gli uomini di coach Verile alla ricerca del riscatto
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.