Banda musicale (repertorio)
Banda musicale (repertorio)
Eventi

Nuova edizione per il festival delle bande da giro "A tubo!”

Giovedì la conferenza stampa di presentazione del cartellone

Tutto pronto, a Corato, per una nuova edizione del festival di bande da giro "A tubo!", sotto la direzione artistica del tenore Cataldo Caputo e fortemente voluta dall'amministrazione comunale. Venerdì 5 agosto, alle 21, andrà in scena il primo dei sette concerti in programma nel carnet della rassegna, che sarà presentato il giorno precedente, giovedì 4 agosto, alle ore 19 nel chiostro del Palazzo di città. Oltre a svelare tutti gli appuntamenti musicali, l'appuntamento con i giornalisti e con il pubblico sarà l'occasione per parlare di «bande, territorio e sviluppo».

Previsti gli interventi del Sindaco Corrado De Benedittis, del direttore artistico Cataldo Caputo e di tre dei direttori delle bande che si esibiranno: Angelo Schirinzi e Benedetto Grillo dell'Anbg (l'associazione nazionale bande da giro) e Rino Campanale.

«Il festival "A tubo!" rappresenta certamente un importante e significativo appuntamento per l'intera città» ha evidenziato l'assessore alla cultura e vicesindaco Beniamino Marcone. «Questa seconda edizione ne consolida la bellezza promuovendo ben 7 appuntamenti in cui Corato non solo si trova nella musica ma ha anche occasioni per ritrovarsi riscoprendo il senso di comunità che solo la banda riesce a garantire. Tradizione, folklore e riscoperta sono ingredienti necessari per ricostruire. Questo vogliamo fare con "A tubo!" per avviare processi virtuosi di consapevolezza che possano presto portare a ridare vita e luce alla tradizione bandistica della città. La direzione artistica, affidata anche per questa edizione al maestro Cataldo Caputo che ringrazio, credo possa essere, senza timor di smentita, garanzia di un percorso attento e di valore che vogliamo con forza sostenere».

Il direttore artistico Caputo ha aggiunto: «Penso che l'atmosfera che si crea ogni qualvolta si esibisce una banda sia un toccasana. Vivo così questo momento da quando ero bambino e mio padre mi portava ad ascoltare la Banda. Era festa, era una grande festa. Immagino così lo stato d'animo dei più piccoli, delle famiglie e dei ragazzi. Il mio è un impegno preciso: ricordare a tutti che la banda è un elemento distintivo della nostra cultura e renderlo vivo, attuale. Necessario».
  • Musica
  • Bande musicali
Altri contenuti a tema
Presentata l'edizione 2022 del festival "A tubo!" Presentata l'edizione 2022 del festival "A tubo!" Sette appuntamenti in programma fra agosto e settembre con la direzione artistica del tenore Cataldo Caputo
Ad Maiora, festa d'estate per le dipendenti. Ospite Jo Squillo Ad Maiora, festa d'estate per le dipendenti. Ospite Jo Squillo L'editore Pierro: «Anche quest'anno ci sarà un riconoscimento alle dipendenti più meritevoli»
Enrico Ruggeri incanta il Puglia Village con “Parole e Musica” Enrico Ruggeri incanta il Puglia Village con “Parole e Musica” Giovedì 4 agosto nella Land of Fashion l’evento porta con sé sconti imperdibili e chiusura straordinaria alle ore 22
La carica di Irene Grandi esalta il Festival Gusto Jazz. Foto La carica di Irene Grandi esalta il Festival Gusto Jazz. Foto Serata all'insegna di splendide sonorità
Gusto Jazz, chiusura a ritmo di blues con Irene Grandi Gusto Jazz, chiusura a ritmo di blues con Irene Grandi Ultimo appuntamento per l'apprezatissima rassegna organizzata dall'associazione Art Promotion
Festival Gusto Jazz, Karima in concerto venerdì Festival Gusto Jazz, Karima in concerto venerdì Prevista l'inaugurazione del Parco del gusto
Prenota il parcheggio per il Jova Beach Party a Barletta: ecco come fare Prenota il parcheggio per il Jova Beach Party a Barletta: ecco come fare Clicca su muvin.it e scegli data e area, oppure scarica la app ufficiale dell’evento
Musicista coratino aggredito brutalmente a Lavello Musicista coratino aggredito brutalmente a Lavello L'uomo, in Basilicata per uno spettacolo, è stato letteralmente preso di mira senza alcun motivo
© 2016-2022 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.