ambulanza ok
ambulanza ok
Cronaca

Provano a rubargli l'auto e lo picchiano, in ospedale 60enne

Il fatto è accaduto fuori da un supermercato

Aggredito per essersi opposto al furto della sua vettura.

È quanto accaduto ad un sessantenne questa mattina all'esterno di un supermercato dove il malcapitato si era recato per fare la spesa.

All'uscita il sessantenne ha notato delle persone intente ad armeggiare accanto alla sua automobile.

Si è dunque opposto al tentativo di furto ma è stato colpito con un arnese da scasso.

L'uomo è stato soccorso e condotto in ospedale con lievi ferite mentre i malviventi sono riusciti a darsi alla fuga.

Sul fatto indaga la Polizia locale.
  • furto
Altri contenuti a tema
Ladri di auto di lusso in azione, i Carabinieri ne prendono due Ladri di auto di lusso in azione, i Carabinieri ne prendono due Gli ultimi colpi li hanno messi a segno tra Trani, Corato ed Andria
Ladri in azione nella chiesa di San Giuseppe Ladri in azione nella chiesa di San Giuseppe Rubate le offerte
Ladri di chianche in fuga nel centro cittadino, intervento della Polizia Ladri di chianche in fuga nel centro cittadino, intervento della Polizia Malviventi in azione in Piazza Nitti
Rubate le attrezzature dell'Osservatorio Andromeda Rubate le attrezzature dell'Osservatorio Andromeda L'appello: "Fateci ritrovare gli strumenti, anche in forma anonima"
Pronti per compiere un colpo con un camion rubato, messi in fuga dalle guardie Pronti per compiere un colpo con un camion rubato, messi in fuga dalle guardie Il veicolo, risultato rubato a Corato, è stato recuperato
Furti nelle campagne, CIA Levante scrive al Prefetto Furti nelle campagne, CIA Levante scrive al Prefetto Numerose le segnalazioni tra le province di Bari e BAT
Escalation di furti, prese di mira abitazioni e depositi agricoli Escalation di furti, prese di mira abitazioni e depositi agricoli Intensa l'attività delle guardie giurate ma non basta
Incappucciato deruba una donna in auto: «Ora mi fa paura la quiete della notte» Incappucciato deruba una donna in auto: «Ora mi fa paura la quiete della notte» Il terribile episodio denunciato sui social network
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.