volante nuova
volante nuova
Cronaca

Violenza tra giovani, la Polizia sulle tracce dell'aggressore del 14enne.

Questa notte, intanto, messe a segno due rapine. Fermati i responsabili. Sono giovanissimi. Attualmente risulta indagato in stato di libertà un giovane di 19 anni.

Si stringe il cerchio intorno all'aggressore del ragazzo di 14 anni accoltellato nella tarda serata di sabato sull'extramurale, nei pressi della scuola Fornelli.

Attualmente risulta indagato in stato di libertà un giovane di 19 anni ritenuto responsabile del reato di lesioni personali gravi e porto di oggetti atti a offendere.

I poliziotti del locale Commissariato di P.S. hanno avviato una scrupolosa attività d'indagine, supportata da riscontri di attività tecnica, a seguito del ferimento di un ragazzo di minore età, colpito con un fendente all'altezza dell'addome, la notte del 25 marzo scorso nei pressi dell'Istituto Scolastico Fornelli.

Nell'immediatezza il ferito, che perdeva molto sangue, fu soccorso ed accompagnato presso una struttura ospedaliera mentre il presunto responsabile si dette alla fuga facendo perdere le proprie tracce.

Gli investigatori hanno raccolto numerosi elementi probatori a carico dell'autore del reato, un giovane di 19 anni, che è stato rintracciato presso la propria abitazione e deferito all'Autorità Giudiziaria.

Frattanto si apprende che, nella stessa serata, si era verificato un altro scontro, sempre tra ragazzi, degenerato in una violenta lite a seguito della quale uno dei giovani ha subito importanti ferite ed è stato condotto al Policlinico di Bari.

E sono giovanissimi i presunti rapinatori, tra cui anche un minorenne, fermati dalla Polizia di Stato con l'accusa di aver compiuto una rapina a mano armata, con bastone e coltello, alla stazione di servizio "Zio Cataldo" e poi di aver tentato di rapinare un bar a pochi passi dal Commissariato.

I responsabili hanno fatto irruzione all'interno del bar intorno alle 3 di questa notte ed hanno minacciato i due lavoranti con coltelli e mazze da baseball. Non sarebbero riusciti a mettere a segno il colpo. I tre sarebbero anche responsabili del furto di un'automobile.
  • Polizia
Altri contenuti a tema
Furto al centro sportivo, in due ai domiciliari Furto al centro sportivo, in due ai domiciliari Stavano saccheggiando la struttura sotto sequestro
Beccato con droga nello scooter, ai domiciliari giovanissimo Beccato con droga nello scooter, ai domiciliari giovanissimo Il giovane era già noto alla Polizia
Concorso per 1650 Allievi Agenti Polizia di Stato 2020 aperto ai civili Concorso per 1650 Allievi Agenti Polizia di Stato 2020 aperto ai civili Pubblicato lo scorso 31 gennaio il bando tanto atteso: preparati con il corso di ITALFOR – Mondo Concorsi
Polizia di Stato: Patruno nuovo Questore Vicario di Campobasso Polizia di Stato: Patruno nuovo Questore Vicario di Campobasso Ha ricoperto il medesimo incarico nella Questura di Pistoia
Inseguimento per le vie di Ruvo di Puglia, guai per un diciottenne di Corato Inseguimento per le vie di Ruvo di Puglia, guai per un diciottenne di Corato Il giovane è stato bloccato dopo un inseguimento
Picchiava e costringeva la fidanzata ad atti violenti, arrestato 24enne Picchiava e costringeva la fidanzata ad atti violenti, arrestato 24enne La vittima sottratta al suo aguzzino dagli agenti del commissariato di Corato
Dopo la partita saccheggiano la stazione di servizio, denunciati quattro tifosi del Corato Dopo la partita saccheggiano la stazione di servizio, denunciati quattro tifosi del Corato Per loro scatterà anche il Daspo da parte del questore di Lecce
Malore per strada, deceduto un uomo a Corato Malore per strada, deceduto un uomo a Corato Inutili i tentativi per rianimarlo
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.