NMC Jarret
NMC Jarret
Basket

Al PalaLosito a porte chiuse la NMC ospita Lucera

Per la NMC non c’è più spazio per commettere errori

Dopo la bruciante sconfitta a Barletta della scorsa settimana, domani la Nuova Matteotti Corato è chiamata al riscatto contro Lucera nella quindicesima giornata del campionato di serie D, girone A. La partita si giocherà al PalaLosito ma a porte chiuse a causa dei lavori in via di completamento nella struttura.

Sicuramente un passo avanti, quello di poter giocare sul proprio campo, ma senza il supporto del pubblico è quasi come giocare in trasferta. Si tratta di una situazione che si sta protraendo dallo scorso dicembre e che sta rendendo complicata la vita sportiva a tutte le squadre impegnate nei campionati, senza contare il disagio della società nei confronti degli sponsor con i quali vigono degli accordi commerciali oggi compromessi.

Per limitare il danno, soprattutto verso i tifosi, la società coratina ha deciso di trasmettere la diretta facebook della gara nella sua Basketball House di via Gravina, per dare la possibilità a chi lo desidera di tifare i coratini tutti insieme. Forse è poco, ma sicuramente il massimo che la NMC può fare per permettere di stare vicino alla squadra.

Quando mancano quattro giornate per chiudere il girone di ritorno della stagione regolare, la corsa per il primo posto è ancora aperta: oggi la Nuova Matteotti è terza in classifica con 22 punti. Guida il campionato Cerignola con 24, seguita dalla Fortitudo Trani che ne ha 22. Sia Corato sia Trani hanno una partita da recuperare, rispettivamente con Juve Trani e Fasano.

Per la NMC non c'è più spazio per commettere errori. Il passo falso a Barletta ha permesso ai cerignolani di allungare, seppur di pochissimo, il vantaggio. Certamente ha pesato l'assenza di Jarrett e la parziale indisponibilità di Mazzilli, facendo perdere centimetri importanti sotto canestro. Ma questo conta davvero poco. Contro Lucera sarà indispensabile dettare i ritmi già dalla palla a due, difendere con ancor più grinta e cercare conclusioni facili in attacco, magari con un po' più di pazienza. A questo giro coach Cadeo, salvo defezioni dell'ultimo minuto, avrà a disposizione il roster al completo.

Dal canto suo Lucera nel turno di andata si è dimostrata una squadra molto ostica e completa in ogni reparto. Attualmente, causa infortuni, si trova in quartultima posizione a pari punti con Rutigliano. Anche in questo caso la classifica non rende giustizia alla compagine foggiana che, già da ora, si trova a dover combattere per non finire nella zona play-out.

Ci si aspetta ancora una partita molto combattuta nella quale entrambe le squadre hanno tanto da perdere e tanto da guadagnare. Domani la palla a due è alle ore 18.00. Arbitrano i signori Nunzio Spano di Sannicandro e Francesco Ricciardi di Santeramo.
  • NMC
Altri contenuti a tema
Successo a Monopoli per la NMC Serie C Silver Successo a Monopoli per la NMC Serie C Silver I biancoblu dominano per 64-91
NMC Serie C Silver oggi in trasferta a Monopoli NMC Serie C Silver oggi in trasferta a Monopoli In corsa per rinforzare il proprio terzo posto
NMC, l’under 16 d'eccellenza conquista il titolo di campione regionale NMC, l’under 16 d'eccellenza conquista il titolo di campione regionale I coratini dominatori del girone per il secondo anno consecutivo
Serie C Silver, grande vittoria a Lecce per la NMC Serie C Silver, grande vittoria a Lecce per la NMC I biancoblu espugnano il campo salentino per 66-84
La NMC in trasferta a Lecce per difendere il 3° posto La NMC in trasferta a Lecce per difendere il 3° posto Oggi in campo le new entry Babrauskas e Bacchini
NMC Serie C Silver, nel roster arriva Milo Bacchini NMC Serie C Silver, nel roster arriva Milo Bacchini Altro grande colpo di mercato della società biancoblu
NMC, chiamata nazionale per il giovane Mastrototaro NMC, chiamata nazionale per il giovane Mastrototaro Il Settore Squadre Nazionali Giovanili lo ha convocato al raduno di Battipaglia
Zygimantas Simonis non vestirà più la maglia NMC Zygimantas Simonis non vestirà più la maglia NMC L’ala classe 1995 torna in patria
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.