NMC
NMC
Basket

NMC: domani al PalaLosito la Mens Sana Mesagne

Ricominciare dalla bellissima vittoria a Foggia per continuare a sognare la serie C

Per la quarta giornata della Poule Promozione di serie D, girone A, la Nuova Matteotti Corato torna al PalaLosito dove affronterà la Mens Sana Mesagne. Una ritrovata NMC, domenica sera alle 20.30, proverà a bissare la maiuscola prestazione avuta a Foggia nel turno precedente.

Oggi la compagine coratina ha quattro punti in classifica su tre partite giocate e si trova alle spalle di Cerignola, unica squadra ancora a punteggio pieno. La Mens Sana, con due punti, è al terzo posto, diretta inseguitrice. Si tratta, dunque, di un altro big match di Poule Promozione al termine del quale si potrebbe già intravedere quale direzione sta prendendo questa fase.

In casa NMC il morale è tornato alto. A Foggia non era necessario soltanto vincere, bisognava farlo in maniera decisa e convincente per cancellare lo spauracchio del passo falso in terra ofantina. Così è stato. L'inequivocabile 65 – 89, ma con la partita già sigillata alla fine del terzo quarto, ha rimesso le ali ai piedi di Cipri e compagni. Tanta circolazione di palla, rapidissime e precise ripartenze in contropiede, abbinata a una ritrovata aggressività difensiva, capace di chiudere gli spazi vantaggiosi agli attaccanti costringendoli a soluzioni forzate, hanno permesso di ricominciare a credere nei propri mezzi.

Chiaramente, il cammino verso la promozione in C Silver è diventato particolarmente insidioso. Alla NMC non sono permessi passi falsi. L'imperativo è quello di vincere tutte le partite e sperare che la diretta contendente, la già citata Cerignola, inciampi lungo il percorso. Possibilità, questa, remota ma non impossibile, considerando che della stessa condizione è succube anche la capolista. A questo punto tutto diventa una lunghissima partita contro se stessi, una vera e propria battaglia di nervi, gara dopo gara. Non è facile giocare con questa responsabilità, soprattutto quando lo si fa contro avversarie che non hanno più nulla da chiedere a questa Poule Promozione.

Non è, però, il caso della Mens Sana Mesagne. La formazione brindisina ha chiuso la stagione regolare al secondo posto ed è diretta inseguitrice dalla NMC in questa seconda fase. Vincere o perdere è cruciale per la squadra di coach Luigi Santini. La sconfitta potrebbe compromettere gravemente il percorso. Ragion per cui si preannuncia una gara in cui nessuna delle due squadra sarà disposta a concedere nulla e i ritmi saranno decisamente elevati in tutte le fasi.

Arbitreranno i signori Giuseppe Matarazzo e Matteo Manaresi entrambi di Taranto.
  • NMC
Altri contenuti a tema
Angelo Mastrototaro convocato per il camping della NBA Angelo Mastrototaro convocato per il camping della NBA Il giovane atleta è in forza alla NMC
NMC, Under15 d’Eccellenza Campione Regionale di Categoria NMC, Under15 d’Eccellenza Campione Regionale di Categoria Battuta in finale la grande New Basket Lecce, a Corato si festeggia prima dell’Interzona
La NMC vince il big-match: +7 contro la corazzata Cerignola La NMC vince il big-match: +7 contro la corazzata Cerignola Quinto successo consecutivo e PalaLosito ancora inviolato per continuare a credere nella C Silver
NMC alla vigilia dell’impresa per scrivere la storia NMC alla vigilia dell’impresa per scrivere la storia Domenica il big match contro Cerignola. Al PalaLosito si attende il pubblico delle grandi occasioni
NMC corsara in terra brindisina NMC corsara in terra brindisina +8 a Mesagne per continuare a inseguire il sogno chiamato C Silver
NMC a Mesagne per confermare il super trend NMC a Mesagne per confermare il super trend Restare in scia della capolista al giro di boa della Poule Promozione
NMC a Maglie con un solo imperativo: vincere NMC a Maglie con un solo imperativo: vincere Ultima giornata di andata Poule Promozione. Caccia ai due punti per continuare a sognare
NMC in festa: Under16 ai play-off con due giornate di anticipo NMC in festa: Under16 ai play-off con due giornate di anticipo Bene anche l’Under14 a un passo dalla meta. U18 fuori dai giochi
© 2016-2019 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.