Nuova Matteotti Corato
Nuova Matteotti Corato
Basket

Nuova Matteotti Corato, arriva il derby

Domani a Trani affronta l'ostacolo Fortitudo

Già all'andata ha reso la vita difficile alla formazione di coach Verile e domani torna sul percorso dei biancoblu: si tratta dell'ostacolo Fortitudo. Domani, alle ore 18.00, sul campo tranese, la Nuova Matteotti Corato proverà a riprendere la sua corsa al vertice in un derby che, come si sa, è sempre esente da ogni pronostico.

Un campo caldo quello che troverà il Corato a Trani, come insegnano i precedenti incontri, e sul quale la NMC dovrà riscattare il passo falso interno di sabato scorso, quando l'Adria Bari al termine di una prova coraggiosa ha violato il PalaLosito 72-77 imponendo ai locali la seconda sconfitta interna e del girone di ritorno in soli 3 match. Sconfitta coincisa con la vittoria di Molfetta, seconda forza del torneo, ai danni della fin lì imbattuta Cerignola. Ecco perché ora il secondo posto dista 4 lunghezze ed ecco perché sarà importante vincere, per non perdere contatto dal duo di testa.

Non sarà però impresa semplice contro una Fortitudo che, nonostante i 12 punti in classifica fin qui racimolati, si sta ben disimpegnando. I tranesi sono reduci da una sconfitta sul campo di Monopoli per 73-67 che avrebbe potuto essere ben altro senza qualche errore difensivo di troppo. Squadra che nelle ultime quattro gare ha vinto due match e che in casa ha conquistato ben 8 dei 12 punti totali.

Coach Matteo Totaro può contare su un team solido e ben strutturato in cui spiccano le individualità del trio De Leon, miglior realizzatore tranese con 287 punti segnati, Logoluso e Triglione, giocatori dotati di ottima tecnica e offensivamente efficaci. Ma attenzione anche a Barbera, assente all'andata e autore di 16 punti domenica scorsa. Una squadra in salute che può creare grattacapi così come fece nella gara di andata, che la Matteotti vinse sì 77-60 ma che la vide impegnata costantemente con un Trani sempre nel vivo del match e capace di complicare la vita ai coratini, specie nei primi due quarti.

Coratini che hanno passato una buona settimana, in ripresa sia dal punto di vista fisico - dopo lo stato febbrile che ha colpito alcuni giocatori la scorsa settimana e nell'ultimo match - sia da quello mentale ed agonistico. Il ko contro Bari ha confermato all'intero roster quanto difficile ed impegnativa sia ogni gara di questo torneo e motivato tutti, giocatori e staff, a tornare al successo sin da subito per rendere ancora più esaltante questa già fin qui ottima annata.

Arbitreranno la gara, in programma domenica alle ore 18, i signori Perrucci di Mesagne (BR) e Solimeo di Lecce.
  • NMC
Altri contenuti a tema
Campionato concluso, NMC: «Tutto è semplicemente rimandato» Campionato concluso, NMC: «Tutto è semplicemente rimandato» Le parole della presidente Balducci dopo la decisione della Fip
La NMC sfata il tabù PalaLosito La NMC sfata il tabù PalaLosito Coratini battono la Juve Trani, in campo anche gli under
Successo a Monopoli per la NMC Serie C Silver Successo a Monopoli per la NMC Serie C Silver I biancoblu dominano per 64-91
NMC Serie C Silver oggi in trasferta a Monopoli NMC Serie C Silver oggi in trasferta a Monopoli In corsa per rinforzare il proprio terzo posto
NMC, l’under 16 d'eccellenza conquista il titolo di campione regionale NMC, l’under 16 d'eccellenza conquista il titolo di campione regionale I coratini dominatori del girone per il secondo anno consecutivo
Serie C Silver, grande vittoria a Lecce per la NMC Serie C Silver, grande vittoria a Lecce per la NMC I biancoblu espugnano il campo salentino per 66-84
La NMC in trasferta a Lecce per difendere il 3° posto La NMC in trasferta a Lecce per difendere il 3° posto Oggi in campo le new entry Babrauskas e Bacchini
NMC Serie C Silver, nel roster arriva Milo Bacchini NMC Serie C Silver, nel roster arriva Milo Bacchini Altro grande colpo di mercato della società biancoblu
© 2016-2020 CoratoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CoratoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.